fbpx

Tag Archives: organizzare

Organizzare divertendomi, sembra facile…e lo è!

organizzare-divertendomi
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Non posso mancare a questo evento per nulla al mondo! Imparare ad organizzare l’armadio, la spesa, la vita… divertendomi!

Caspita, quando mi ricapita.

Giunto alla III edizione questo evento promosso da APOI, Associazione Professional Organizer Italia, è rivolto a…

a chi ama leggere ma non ha il tempo di farlo, a chi ama ospitare gli amici ma sente di non avere lo spazio adatto, a chi mangia sempre le stesse cose, a chi non sopporta più le riunioni inutili in ufficio e a chi è al parco con i propri figli ma pensa ad altro. A chi passa giornate a rispondere alle email e a chi sta lavorando da casa ma non sa come allestire il proprio spazio

Saranno presenti partner VIP oltre 80 Professional Organizers italiani che daranno supporto e consulenza ai visitatori.

L’evento che si svolgerà sabato 8 ottobre in Roma, a Testaccio, presso la Città dell’Altra Economia, è gratuito ed è aperto al pubblico, dalle ore 15.00 alle 20.30.

Riuscirò durante l’arco di un solo pomeriggio a imparare tutto quello che finora non sono riuscita a comprendere dato il caos che regna in casa mia, nella mia borsa, nella mia agenda ecc ecc?

Sì sono ottimista, “armata” di penna e taccuino estorcerò ai Professional Organizer presenti ogni informazione utile per tornare a casa organizzatissima, almeno mentalmente, per poi mettere in pratica i loro preziosi insegnamenti.

Bene se non avete impegni vi invito a registrarvi e a partecipare a questo evento, chissà poi quando si farà di nuovo! Se invece non riuscirete a partecipare…tornate a trovarmi, vi racconterò ogni dettaglio!!!

Sabato 8 Ottobre 2016

ore 15.00-20.30

presso Città dell’Altra Economia

Testaccio, Roma

potete fin d’ora registrare gratuitamente il vostro ingresso

—> Biglietti On Line <—

Il programma, vastissimo, è disponibile cliccando sul link

INFORMAZIONI E PROGRAMMA

 

organizzare-divertendomi

Qui ci vuole un Piano di Rientro dalle Vacanze…

piano rientro dalle vacanze
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Settembre, il mese della pianificazione domestica.

Chissà se anche a voi succede.
Chissà se anche voi, come me, durante gli ultimi giorni di vacanza, avete la mente presa dai mille buoni propositi da attuare al nostro rientro a casa.

Primo fra tutti l’impegno di iniziare una dieta alimentare equilibrata accompagnata da un menu planner e lista della spesa.
A seguire quindi del sano fitness anche da casa (eh si, risparmio fin d’ora i soldi dell’abbonamento in palestra tanto già so che non arriverei al secondo mese consecutivo di zumba)
Pulizie certosine di credenze e armadi. Questo pensiero mi sfiora solamente per pochi attimi appena oltrepasso l’uscio, ma devo approfittarne!
Documenti e ricevute pagate da ordinare e archiviare.
Inizio di un registro delle spese e soprattutto un piano di risparmio fino alla prossima estate.

Mille buoni propositi che puntualmente sfumano come bolle di sapone appena rimetto piede dentro casa.

Le lavatrici da fare, la posta da archiviare, le piante sul balcone da rianimare, e il frigorifero vuoto da riempire.

Tutto ciò non mi permette di focalizzare le priorità. Allora riempio letteralmente il frigorifero di cose da mangiare e puntualmente mi chiedo

‘cosa preparo oggi? ‘

Sommersa dalle carte e scartoffie che ho rinominato “quandotornoasettembrelemettoaposto” decido di sistemare tutto in una scatola senza un ordine preciso per poi disperarmi quando tornerò alla ricerca di quella Fattura ormai dispersa.

Le lavatrici di susseguono senza che io abbia il tempo (e la voglia) di stirare e soprattutto mettere a posto le pile di panni piegati. Costumi e pareo resteranno sul comò fino a metà novembre  …ahimè 🙁

Quest’anno invece sono determinata più che mai a mettere nero su bianco il mio programma di rientro dalle vacanze per non arrivare impreparata!

piano rientro dalle vacanzePer questo, ho preparato un pratico prospetto per facilitare il Piano di Rientro dalle Vacanze.

Visto che da tempo ho realizzato un pratico #ControlJournal anche questo planner andrà dritto dritto nel mio raccoglitore.

Piano di Rientro dalle Vacanze

Grazie per i n. 2.688 download effettuati.

Troverete in questo stampabile in pdf, formato A4, un planner giornaliero.

Basterà stampare (o fotocopiare) un foglio al giorno e procedere alla pianificazione di un Menu planner e lista della spesa, remind di 8 bicchieri di acqua da bere, fitness e workout da fare, e i mestieri di casa che andremo a svolgere quotidianamente. Inoltre è previsto lo spazio per la lista della spesa, le telefonate da fare, le email da inviare, oltre un piccolo prospetto dove inseriremo le spese quotidiane.

Il prospetto ci ricorderà di non mangiare dolci e di non spendere denaro inutilmente!

Alcune cose sembreranno scontate ma scriverle e pianificarle mi aiuta a metterle in pratica e in questo modo nulla sarà lasciato al caso e potrò sfruttare i miei rarissimi momenti di ‘voglia di fare’ pur sapendo che dureranno ben poco!

Se non ami pianificare impara a gestire il tuo tempo

gestire il tuo tempo
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Se le liste e gli elenchi “to do” non fanno per te, se detesti la programmazione e la pianificazione, se sei un’artista e non ami seguire lo schema di faccende e compiti da fare, (compreso il nostro Programma online di faccende domestiche Casa DOP) allora non ti resta che imparare a gestire il tuo tempo ottimizzando la giornata senza fare programmi e senza dover dipendere dalle checklist.

Per fare questo senza rischiare di perdersi in chiacchiere decidi prima di tutto se sei più produttivo al mattino o alla sera e di conseguenza dai priorità ai compiti più odiosi e via via svolgi tutte le attività fino a quelle più rilassanti e gradevoli.

(ad esempio, se la pulizia dei vetri e degli infissi è la cosa che detesti di più, comincia da quella!)

Stabilisci un limite massimo di tempo. Ogni giorno deciderai tu il tempo da occupare per le faccende. Dieci minuti o due ore. L’importante è restare “padrone” di sé stesse e della casa.

Concentrarsi su un compito alla volta spesso aiuta. Anche se a noi donne viene attribuito l’aggettivo di “multitasking” a volte pensare una cosa alla volta libera la mente da stress e pensieri.

Tecniche e strategie per affrontare gli impegni quotidiani

impegni quotidiani
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Ogni volta che controllo la mia checklist le voci da depennare sono pochissime mentre quelle che vanno ad aggiungersi alla lista sono infinite.

Ma voi come fate? Usate lo smartphone? Un notes? Avete una memoria elefantiaca?

Il video qui sotto ci mostra alcune delle tecniche #MetodoNaturaMix per affrontare e pianificare gli impegni quotidiani!

Si va dal #metodoEspresso, ossia affogarsi nel caffè per essere più attivi e energici, oppure il #metodoAdesivo appiccicando post it ovunque come faccio io per poi ritrovarmeli pure sotto le lenzuola, o ancora il #metodoEquino per isolarsi dal mondo restando concentrati sui propri impegni e via dicendo…

Fermo restando che non intendo tatuarmi gli appunti per il solo scopo di non dimenticarmene (#metodoDefinitivo nel video) vi dico ora come di solito affronto i miei impegni quotidiani:

  1. Checklist domenicale/serale, #metodoList, con suddivisione dei compiti urgenti, importanti, secondari. Non dovrete trascrivere più di 10 impegni.
  2. Utilizzo delle svariate App per Smartphone. #metodoNotifica …del ciclo in arrivo, degli eventi, compleanni e ricorrenze sul calendario, ricerca dell’auto parcheggiata non-so-dove tramite GPS, e via dicendo.
  3.  L’uso della memoria aggiuntiva del marito/partner/compagno, #metodoHardiskEsterno così, quello che non ricordo io, ricorderà lui!
  4. Poi c’è il #metodoPomodoro per dedicare 15 minuti alla volta agli impegni più fastidiosi, munitevi di timer!
  5. Infine vi mostro il mia strategia preferita: il #metodoAgendaCartacea. Si tratta di un’agenda vera, fatta di carta, ad anelli, con refill intercambiabili, calendario, rubrica ecc
Bastano? Ne avete degli altri che volete condividere con noi? Scrivete nei commenti il #metodo… da voi utilizzato!!

Zen to Done Organizzati la Vita

Zen To Done
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Seneca diceva: “Non è che non abbiamo tempo, è che ne sprechiamo tanto!”

Quanto saggio poteva essere quest’uomo!

Insomma vi capita mai di sentire la necessità che una giornata duri almeno 48 ore? E tempo per voi ne avete? Oppure è un continuo ripetersi “quando ho più tempo lo faccio”? Carte e scartoffie stanno straripando dai cassetti? Avete la netta impressione di correre, correre tutto il giorno ma di perdervi qualcosa? Qualcosa di importante, di essenziale?

Allora è giunto il momento di fermarvi e riprendere fiato. Fatto?

E mentre lo fate, buttate l’occhio a: Zen To Done – Organizzati la vita (in lingua inglese) un interessantissimo Ebook che in pochi mesi ha spopolato in America e negli altri paesi anglosassoni. Ora disponibile anche in italiano grazie ad un lavoro di traduzione di Leo, Viviana e Leonardo.

La versione italiana comprende, oltre la traduzione completa del testo in lingua italiana, anche altre sezioni, note, citazioni, illustrazioni, aneddoti e suggerimenti.

Quale allora lo scopo di questa lettura? Semplice…

Trovare il tempo per fare tutto quello che hai sempre desiderato

L’edizione speciale già disponibile comprende anche un’appendice di 20 pagine di VitAgenda con ben 7 schede da stampare.

La formula di acquisto di questo ebook è davvero singolare. Vi spiego meglio: chiunque acquisti una copia di Zen To Done – Organizzati la Vita, potrà a sua volta proporlo ai propri contatti e trattenere il 100% del valore. L’unica cosa che dovrai fare sarà inserire registrare l’email (o l’email Paypal) nel form.

>>> Acquista Zen To Done – Organizzati la Vita <<<

 Zen To Done

Trasloco senza stress in 10 mosse + 1

trasloco
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Partiamo dal presupposto che traslocare provoca stress. Non è un’opinione personale ma un dato di fatto.

Vi assicuro infatti che dopo aver traslocato ne avrete piene le scatole!! 😀

Tutti noi, (single, coppie o famiglie intere), quando si tratta di intraprendere un trasloco, necessitiamo di una buona dose di:

  • pazienza
  • spirito organizzativo
  • ottimismo

Prima di iniziare quindi fate un lavoro su voi stessi: decidete fin d’ora, per ogni oggetto o indumento, se portarlo nella nuova casa oppure no. Domandatevi se vi piace, se vi sarà utile, se avrete posto a sufficienza. Siate determinati. Non pensate di poter rimandare la decisione “più avanti”, questo è il momento giusto per fare spazio, per rinnovare ed evitare gli accumuli nella nuova casa.

Organizzare contenitori per alimenti e coperchi

contenitori e coperchi
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Nella mia cucina una buona parte dello spazio disponibile è occupato dai contenitori per alimenti e coperchi.

Prima di tutto, abbiniamo ogni contenitore al suo coperchio, perché quando ti servirà stai pur certo che mancherà l’uno o l’altro. Come succede spesso anche per i calzini, troverete i coperchi senza il loro contenitore e viceversa.

I contenitori che restano senza il loro coperchio potranno essere utilizzati come ciotole per servire snack, olive, oppure come sottovasi, ma perderanno la loro funzione di “conservare gli alimenti”.

Naturalmente, senza alcun rimpianto, buttate via i contenitori rotti, crepati, deformati oppure che restano sporchi o maleodoranti.

Organizzare contenitori per alimentiOra, come un gioco ad incastri, prova ad impilare un contenitore dentro l’altro. Io, per comodità, utilizzo quasi esclusivamente contenitori dalla forma quadrata perché mi danno l’idea che siano più funzionali nel frigorifero e che occupino meno spazio nella credenza.

I coperchi invece andranno riposti, sì insieme ai contenitori, ma possibilmente dedicando loro uno spazio apposito.

Il rischio che ci cadano addosso appena apriamo lo sportello è sempre alto, pertanto io ho utilizzato la scatola di pasta riciclata, ma va bene anche quella dei cereali, che ho ritagliato.

In questo modo i coperchi sono in ordine e perfettamente allineati dal più grande al più piccolo e sono all’occorrenza facilmente raggiungibili.

Se avete altre idee per riporre e organizzare contenitori per alimenti e i loro coperchi, rispondete a questo articolo. I vostri suggerimenti sono linfa vitale per la mia organizzazione domestica!


Organizzare contenitori per alimenti
Organizzare contenitori per alimenticontenitori e coperchi

Il Ripostiglio…e il “ciarpame”

Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Quante volte cerchiamo disperatamente di far spazio e ordine ma non riusciamo a buttar via niente!? Il Ciarpame sta lì ad occupare ripostigli, cantine e soffitte.

Ci affezioniamo alle nostre cose ed il ripostiglio diventa il “baule” dei nostri ricordi.

A volte però diventa necessario “far fuori” qualcosa malgrado tutto.

Quindi, periodicamente, il ripostiglio andrebbe “ripulito” e “ri-organizzato” dal ciarpame che lo riempie…

E’ impostante allora sistemare tutto a dovere per non rischiare di dimenticare le cose che abbiamo e quindi farle invecchiare da sole.

Un sistema di mensole, cassettiere e scatole capienti ci potranno sicuramente aiutare.

Tutto però deve essere catalogato e su ogni scatola va descritto con cura il contenuto.Ciarpame

Esempio: scarpe estive o invernali, oppure borse, oppure attrezzi, ad altro ancora. Infatti avere la casa piena di scatole ordinate senza conoscerne il contenuto è del tutto superfluo.

Preparate al computer etichette di diverso tipo, stampatele e poi con lo scotch trasparente o la colla roll applicatele sui vari contenitori, ecco qualche esempio:

– costumi di carnevale

– tovaglie e decorazioni di Natale

– materiale elettrico

– ecc ecc

buzzoole code