fbpx

Tag Archives: regali

10 regali di Natale last-minute, #CelaPossoFare!

regali di natale last-minute
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Latest posts by giorgia (see all)

Tutti gli anni, passate le feste di Natale, ripeto a me stessa

“Stavolta organizzati meglio, comincia prima a pensare ai regali! Hai un anno di tempo, non arrivare all’ultimo giorno.”

I primi sei mesi dell’anno passano così, tra la voglia di arrivare all’estate, al mare e al sole. Il pensiero va dappertutto fuorché al Natale!

Meno che mai ci penserò a Luglio o Agosto! Sarebbe assurdo mentre sono in spiaggia a prendere il sole pensare al Natale, ai regali e agli addobbi. Ehm…ma confesso che ogni tanto ci penso eh!

A Settembre no, non si può, troppi pensieri. Settembre per me è l’inizio del nuovo anno. Dieta, organizzazione, impegni, visite mediche da pianificare, la casa da sistemare e, ahimè, le valigie e i costumi da riporre.

Ad Ottobre nemmeno. Il cambio di stagione incombe e con lui la mia poca voglia di fare e pianificare.

Natale all’improvviso. Adesso ditemi che non siete preparati!

Natale-all-improvviso
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Latest posts by giorgia (see all)

E niente, non puoi soffermarti a pensare un attimo che dalle infradito siamo passati subito agli stivali invernali. Ma Ottobre e Novembre esistono? Oppure sono solo un’illusione?

Eppure il Natale cade sempre lo stesso giorno, tutti gli anni, da oltre 2000 anni.

Come si fa a non essere mai preparati abbastanza?

Fra sole 4 settimane sarà Natale, e io ancora non ho pensato ai regali. Tutti gli anni mi ripeto “Il prossimo anno non farò regali a nessuno a costo di rompere i rapporti con amici e parenti!”

Ma poi perché? In fondo, una delle cose più belle del Natale è proprio quella di pensare ai regali, ma soprattutto alle persone che abbiamo vicino, ai loro interessi, ai loro gusti. Tutto l’anno, infatti, si cerca di risparmiare e di arrivare indenni a fine mese e ci sono poche occasioni di regalare qualcosa di “futile”.

I regali durante l’anno, ormai è risaputo, si limitano alle cose utili che avremmo comunque acquistato. Ecco degli esempi pratici di regali fatti durante l’anno:

Hai bisogno di una giacca nuova per l’inverno? Bene, te la compro per il compleanno che è fa pochi giorni.

Hai bisogno di un tritatutto? No problem! Per la festa della mamma sarà tuo.

Si è rotto il PC? Pazienza, sarà un regalo cumulativo per tutta la famiglia.

E via dicendo.

A volte diamo un po’ tutto per scontato, ma scambiare il regalo a Natale resta per me fonte di gioia e sorpresa. Soprattutto se questo è pensato e mirato. Insomma non la solita sciarpa presa distrattamente uguale a tutti i cugini, o le candele dell’Ikea in quantità industriale per tutte le zie, i vicini di casa, le maestre, ecc ecc

Io quest’anno, ad esempio, ho già ricevuto un regalo in anticipo.

Natale-all-improvviso

Che dire, non me lo aspettavo proprio e mi sono emozionata come non mi succedeva da tanto, perché ho capito che la mia famiglia è davvero speciale. A dire il vero l’ho sempre saputo!!! 😀

Si tratta di una decorazione personalizzata di Mr.Christmas “formato famiglia”.  La mia è composta da noi cinque: una mamma, un papà e tre figli maschi. Ci sono i nostri nomi su ogni personaggio ma il bello di questa decorazione è che ognuno può scegliere quella più si adatta alla propria famiglia.

Chiudiamo la parentesi “Family” e apriamo di nuovo il discorso “Regali”.

Calendario-Avvento-la-casalinga-idealeQuest’anno ho deciso di regalarvi il Calendario dell’Avvento ma, vi avverto, che non ci sarà la cioccolata pro-diabete dietro le finestrelle ma tante sorprese on line. Per dirvene alcune, senza spoilerare troppo, troverete link, risorse utili, consigli e tips natalizi, suggerimenti per affrontare il Natale con  la giusta dose di umorismo.

Pertanto #StayTuned, il primo dicembre sintonizzatevi sul mio profilo Instagram o sulla Pagina Ufficiale di Facebook per avere ogni giorno una sorpresa diversa!

Inoltre se già siete in ansia per le troppe cose da fare per Natale e non sapete bene da che parte iniziare vi voglio suggerire questo splendido Quaderno per Organizzare le Feste di Natale, realizzato da Linda e Francesca (Organizzatips).

Natale-all-improvviso-organizzatips

Cos’ha di speciale? TUTTO!

Allora, intanto non è un libro ma, appunto, come dicevo è un quaderno. Quindi lo leggerete sicuramente in poco tempo! Solo che poi avrete voglia di rileggerlo di nuovo da capo, e forse lo riprenderete dopo qualche giorno. Questo perché sono talmente tante le info utili che ci regala da voler memorizzare ogni cosa per bene.

Tanto per cominciare, contiene diverse liste: quella dei regali da fare, degli invitati, del menu, nonché un calendario dell’avvento, poi ancora una checklist di cose da fare prima di Natale (affrettatevi, quindi, se non volete perdere i primi giorni di pianificazione) e poi curiosità, risorse utili e tanto altro ancora.

Non voglio rovinare l’effetto sorpresa ma ci tengo a dire che è un quaderno “interattivo”. Si legge con facilità grazie al formato di stampa e al testo ben schematizzato, si ritagliano le pagine, le etichette e il kit per lo spuntino di Babbo Natale.

Bene, ho detto anche troppo, non voglio aggiungere altro! Visitate la pagina di Organizzatips perché oltre al Quaderno per Organizzare le Feste di Natale troverete tantissimi altri Quaderni dagli argomenti più disparati ma con l’unico fine di farvi risparmiare tempo e denaro. Vale la pena dare un’occhiata!

Su su muovetevi, che 4 settimane sono un battito di ciglia!

Le foto, seleziona le più belle e dai loro un valore con i fotolibri Cewe

librofoto-Cewe
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Latest posts by giorgia (see all)

Le foto sono e resteranno sempre il ricordo indelebile di un momento speciale della nostra vita.

Che sia una vacanza o la famiglia oppure un traguardo raggiunto faticosamente non importa, anche quando i ricordi saranno più sbiaditi col passare del tempo, avremo le nostre foto ad imprimere indelebilmente il ricordo di un momento speciale.

Ma cosa farne di migliaia di foto in una sd card se poi non andremo mai ad aprirla?

Perché stampare centinaia di foto che poi resteranno chiuse in un cassetto a prendere polvere oppure ad occupare un ripiano intero della libreria?

Da qualche anno a questa parte, finite le vacanze, faccio una selezione accurate delle foto più belle e realizzo tramite CEWE il mio fotolibro personalizzato.

Pagine e pagine di bellissimi panorama, di visi felici e sorridenti, qualche scritta qua e là a personalizzare le foto, la copertina scelta accuratamente tra le centinaia di foto digitali, i colori di sfondo (gli sfondi proposti dal software sono tantissimi e tutti belli, ma puoi scegliere di usare altre foto in tuo possesso).

Impaginare il fotolibro è semplicissimo ma facciamo un passo indietro per capire bene il funzionamento di Cewe:

  1. Registrarsi al portale Cewe è semplice e intuitivo! Il software è gratuito!!!
  2. Scegliere il formato del fotolibro tra quelli disponibili
  3. Caricare le foto che avete sul pc tramite un semplice comando “upload”
  4. Cominciare ad impaginare, scegliendo sfondi, layout, foto, testi ecc. (in basso il video tutorial per apprendere rapidamente il funzionamento del software!)
  5. Dopo aver controllato l’anteprima basta un semplice click per effettuare l’ordine

Basterà indicare i propri dati per la spedizione e il pagamento, tempo un paio di giorni e avrete il vostro fotolibro a casa vostra.

Potrete in qualsiasi momento verificare lo stato dell’ordine o chiamare il numero verde per l’assistenza.

C’è talmente tanta varietà di prodotti a partire da pochi euro che non avrò problemi a scegliere cosa comprare. Ora un album foto del mio ultimo viaggio, poi sarà la volta di un calendario 2018 personalizzato con le foto più recenti della mia famiglia. Ma ancora tazze per la colazione, tele, cuscini, shopping bag, t-shirt, ecc

Attualmente poi ci sono degli sconti (validità fino al 31 dicembre 2017) che mi permetteranno di pensare anche ai regali di Natale, perché un regalo personalizzato vale doppio!

Utilizzate i codici seguenti per approfittare subito delle offerte!

10CEWE17 – codice valido fino al 31 dicembre del 2017. Può essere applicato a qualunque acquisto senza alcun limite di spesa. Il suo valore è di 10 euro ed è utilizzabile per l’ordine di CFB, posters, foto, CEWE murals, Calendari, Cards, Gifts.

30CEWE17 – codice utilizzabile fino al 31 dicembre del 2017. Il suo valore è di 30 euro ed è valido solo per un ordine minimo di 150 euro e per l’acquisto di CFB, posters, foto e Cewe murals.

SHIPCEWE17 – codice promo valido fino al 31 dicembre. Può essere utilizzato per una spesa minima di 30 euro e per l’acquisto di CFB. L’applicazione di questo codice consente di godere della spedizione gratuita.

#RegaliPersonalizzati #IlMigliorRegalo #LoveCewe #ad

Dopo tutto questo, ancora non siete andati a sbirciare sul sito? 😀

Buzzoole

Non stressarti per fare i regali di Natale, #PensaPulito

regali-di-natale-pensapulito
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Latest posts by giorgia (see all)

Anche stavolta torno a scrivervi per coinvolgervi nel progetto #PensaPulito promosso da Folletto, e dare così risalto ai valori ormai persi o dimenticati come la solidarietà e l’onestà.

E quale occasione migliore potremmo scegliere se non quella di pensare ai regali di Natale con lo spirito giusto!
Naturalmente eviterò di fare retorica sul consumismo, sullo spreco di soldi e denaro, sugli inviti obbligati e sui regali riciclati.

Quindi tra le idee promosse in questo articolo non troverete davvero l’ultimo modello di smartphone né gioielli costosi. Anzi voglio darvi qualche idea sfiziosa ed economica per regalare agli amici e ai parenti qualcosa di bello, qualcosa di pratico, qualcosa di utile, qualcosa di prezioso, qualcosa di divertente, qualcosa di buono e qualcosa di…rosso, come tradizione richiede.

Chi #pensapulito regala qualcosa di bello. Un detto dice: non è bello ciò che è bello, ma è bello ciò che piace. Vi invito a riflettere prima sui gusti e la personalità dei vostri amici e di cercare, solo dopo, un regalo adatto. Sport, musica, passioni. Solo così sarete sicuri di aver fatto la scelta giusta! PS Sapete? Sono tornati di moda i vinili!!!!

Chi #pensapulito regala qualcosa di pratico. Un libro, ad esempio, una guida o un manuale. Ce ne sono per tutti i gusti e di tutti i prezzi. Il vostro amico deve tinteggiare la casa? Cercate un manuale fai-da-te. Vostra sorella vuole imparare a cucinare? Un libro di ricette è quello che ci vuole.

Chi #pensapulito regala qualcosa di utile. O meglio di socialmente utile, scegliendo regali solidali sono tutti felici. Felice colui che dona e felice colui che riceve! On line si trovano diverse associazioni che sapranno indirizzarvi a regali e biglietti solidali.

Chi #pensapulito regala qualcosa di prezioso. Ogni oggetto realizzato da voi ha un valore inestimabile. Una sciarpa di lana o un ciondolo in fimo, i gessetti profumati o una decorazione natalizia fatta da voi. Nessun gioiello costoso potrebbe essere più gradito!

Chi #pensapulito regala qualcosa di divertente. Un gioco di società ad esempio per condividere insieme pomeriggi invernali all’insegna dell’amicizia e dell’affetto. Un buono valido per una pizza e una birra, o ancora un blocchetto di voucher da regalare al vostro partner per simpatiche dimostrazioni di affetto.

Chi #pensapulito regala qualcosa di buono. Un croccante, una marmellata, una torta in barattolo o un liquore fatto in casa. Naturalmente sbizzarritevi confezionando con nastri e tag colorati personalizzando così i vostri regali “gastronomici” perché, credetemi, l’effetto sorpresa sarà garantito!

Chi #pensapulito regala qualcosa di rosso. Senza voler trascurare la tradizionale biancheria di capodanno, orientatevi verso calzini rossi e sciarpe alla moda, ma anche smalti e rossetti, pochette e portafogli, agende e planner per il nuovo anno, tutto rigorosamente rosso!!

regali-di-natale-pensapulito-1

Insomma il mio intento, con questo articolo, è voler riscoprire un po’ la gioia di donare senza stress, senza ansia, senza spendere un patrimonio e pensando pulito.

E con me anche Folletto dà il suo contributo ai valori importanti della vita con l’iniziativa #PensaPulito sinonimo di positività e condivisione.

Oggi parliamo di regali di Natale

Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Latest posts by giorgia (see all)

Stasera festeggeremo la Vigilia di Natale, e proprio adesso mi chiedevo se tutto questo correre e rincorrere, se tutto questo pensare, se tutto questo cercare alla fine porterà a quello strano luccichio negli occhi di chi ci ama.

Quel luccichio che ci fa sperare che non tutto è stato vano: la ricerca spasmodica dei Regali di Natale…di qualcosa di appropriato, di utile, di bello, e soprattutto di economico. Detto così sembra facile ma non lo è!

I regali fai-da-te alla fine sono quelli più apprezzati, più studiati, più “sentiti”….quindi via libera all’ hand-made al 100%.

Poi ci sono i regali “pensati”, quelli studiati appositamente per la persona cara, che sia un libro per la nostra amica intellettuale, oppure un cd (o meglio ancora un vinile) per l’amico un po’ rock-vintage, un set per cupecake per la vicina di casa aspirante pasticcera.

Poi ci sono i regali utili. Per utili non intendo il ferro da stiro per la mamma-casalinga, che a vostro rischio e pericolo, lo afferrerà a mo’ di arma contundente contro di voi semmai lo dovesse  trovare sotto l’albero. Intendo un paio di guanti per lo sci al collega in procinto di partire per la settimana bianca.

I regali belli. Su questo mi soffermerei qualche attimo in più. Come si dice: “non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace!” D’accordo su tutto per carità…ma mi è capitato di scartare regali talmente brutti, ma talmente brutti che solo l’affetto della persona che me li ha donato poteva rendere il tutto meno brutto!!

I regali economici di solito racchiudono quello ‘che finora abbiamo detto! Non bisogna spendere cifre esagerate per far contenti i figli, mariti, fratelli o sorelle. Anzi, risparmiare è la parola d’ordine. Fate che sia una sfida all’ultimo …euro!! Ogni anno dimezzate il budget per i regali e fate  in modo di non superare tale cifra. Vedrete come sarete brave, pur accontentando amici e parenti.

Vi invito a tornare qui domani, per descrivere, tra quelli ricevuti, il regalo più bello e quello più brutto!! Vi aspetto!!

Questo post partecipa al “Calendario dell’Avvento – Le Stelle di Natale

Sacchetti in stoffa per Natale

Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Latest posts by giorgia (see all)

Ideali per incartare piccoli oggetti, per confezionare biscottini ed usarli, perché no, come segnaposto a tavola, porta confetti o porta bomboniere, gli utilizzi di questi deliziosi sacchetti in stoffa sono molteplici!

Una collana, un bracciale o un anello si presenteranno molto meglio dopo averli confezionati con questi sacchetti dal “sapore” natalizio.

Potrete accostare i colori, i tessuti, usare vecchie stoffe e riciclare nastri e fiocchi di vecchie bomboniere.

Si chiudono tirando i due cordoncini in stoffa e si ripongono tranquillamente in una borsa.

Insomma date sfogo alla vostra creatività oppure chiedete alla nostra Marissa (Una Vita a Colori by Marissa) come fare per averli.

sacchetti in stoffa

 

 Questo post partecipa al “Calendario dell’Avvento – Le Stelle di Natale

Scegli i regali solidali WWF

Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Latest posts by giorgia (see all)

Quest’anno fai un dono che aiuta la Natura! Scegli i regali di pandagift perché i regali inutili sono in via di estinzione

I regali solidali WWF hanno un valore speciale: ognuno dei doni finanzia i progetti di conservazione del WWF per la tutela dell’ambiente e delle specie a rischio. Se decidi quindi di ordinare online uno o più prodotti, darai un contributo concreto alla difesa del nostro Pianeta.

Dai calendari alle magliette, tutti i nostri regali solidali sono stati creati con materiali e processi di produzione ecosostenibili, nel pieno rispetto dell’ambiente e di coloro che li hanno realizzati.

Un regalo solidale WWF è un dono speciale per te, per i tuoi cari, ma soprattutto per la Natura.

Che aspetti? Comincia il tuo shopping di Natura con i nostri regali solidali!

Dal pandino di cartapesta al calendario 2014, dai biglietti di Natale alle candele profumate: sono tanti i regali solidali del WWF che possono rendere il tuo Natale speciale!

Quest’anno fai un regalo utile alla Natura per rendere il nostro Pianeta migliore.

 Questo post partecipa al “Calendario dell’Avvento – Le Stelle di Natale

Tag di Natale – per conserve, regali, dediche, segnaposto…

Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Latest posts by giorgia (see all)

Ricordate i vasetti di conserve o marmellate che la nostra Marissa aveva realizzato per noi, personalizzando la confezione con dei coprivasetto ricamati a mano (vedi post “Coprivasetto di Natale)?

Ebbene oggi, Marissa ci regala delle TAG di Natale che potrete scaricare gratuitamente da qui, salvando le immagini sul vostro Pc e stampando le etichette.

Potrete utilizzare le TAG di Natale per personalizzare i vostri regali, le marmellate, le conserve, i liquori fatti in casa… oppure potrete usarle per impacchettare i doni sotto l’albero, o ancora potrete usarle come segnaposto sulla tavola apparecchiata.

Insomma un’ampia scelta di utilizzo per queste TAG di Natale davvero simpatiche e adatte al periodo natalizio…

Questo ed altro ancora potrete trovare nel sito Una Vita a Colori

tag di natale tag5 tag4 tag3 tag1 tag 27

Questo post partecipa al “Calendario dell’Avvento – Le Stelle di Natale

buzzoole code