fbpx

Category Archives: occasioni e ricorrenze

Pianificare troppo provoca stress

pianificare troppo provoca stress
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

No, non lo dice la scienza, lo dico io.

Succede infatti che dopo anni e anni di pianificazione accurata delle faccende domestiche e degli impegni, di organizzazione scrupolosa per ottimizzare bene gli spazi in casa, io ad un tratto abbia alzato bandiera bianca. Mi sono arresa.

Per lungo tempo ho pianificato, fatto programmi, organizzato cassetti, armadi e credenze, declutterato abiti, scarpe e ciarpame vario (ma, ahimè, i chili di troppo sono ancora là!), con l’intento di avere sempre più tempo per me, per la mia famiglia e per i miei hobbies.

Il costume intero: un evergreen

Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Sinonimo di eleganza e femminilità il costume intero è sempre presente in tutte le collezioni moda mare che sfilano sulle passerelle di alta moda.

Modello più che centenario, il costume intero fu il primo costume ad essere indossato non soltanto dalle donne ma anche dagli uomini. Questa tipologia di costume da bagno, originariamente, copriva quasi interamente il corpo, ed era, per questo motivo, ritenuto il più “dignitoso”.

Con il passare del tempo però nonostante la moda abbia fatto il suo corso e i gusti siano cambiati, il costume a pezzo unico ha continuato ad essere un must e sinonimo di eleganza, glamour e raffinatezza.

Negli ultimi anni in particolare il costume da bagno intero è rientrato a pieno regime nei trend della moda. Tuttavia non dobbiamo più immaginare i modelli coprenti e poco avvolgenti dei tempi più antichi: i costumi interi sulle passerelle di moda 2019 mostrano una donna sensuale e sicura di sé, pronta ad esprimere la propria personalità al mare oppure in piscina.

Preparazione del giardino: cosa fare

preparazione del giardino
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Se hai un giardino è importante iniziare fin da adesso la sua preparazione per avere un’area verde e piena di colori in primavera.

Quali sono i lavori realizzare e come prendersi cura di tutto il da fare?

Ecco una semplice lista degli interventi da realizzare per occuparti della manutenzione del tuo giardino.

La potatura invernale

Questo è il mese giusto per potare gli alberi e le siepi e far si che crescano in salute durante i mesi caldi. È importante, però, riconoscere le piante che necessitano di una potatura o meno. In queste settimane è anche utile realizzare gli innesti per le piante da frutto.

Basta con i buoni propositi, passa ai fatti!

passa ai fatti
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Ogni anno la stessa storia.

Prendo un quaderno.

Non uno già iniziato, tra i millemila che ho nel cassetto della scrivania ovviamente, ma uno nuovo con le pagine vuote, che siano a righe, a quadretti o puntinate (che ultimamente è tanto di moda!) poco importa, e poi comincio a stilare la mia lista di buoni propositi.

Penso e rifletto, rifletto e penso…ma alla fine i buoni propositi son sempre gli stessi…

10 regali di Natale last-minute, #CelaPossoFare!

regali di natale last-minute
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Tutti gli anni, passate le feste di Natale, ripeto a me stessa

“Stavolta organizzati meglio, comincia prima a pensare ai regali! Hai un anno di tempo, non arrivare all’ultimo giorno.”

I primi sei mesi dell’anno passano così, tra la voglia di arrivare all’estate, al mare e al sole. Il pensiero va dappertutto fuorché al Natale!

Meno che mai ci penserò a Luglio o Agosto! Sarebbe assurdo mentre sono in spiaggia a prendere il sole pensare al Natale, ai regali e agli addobbi. Ehm…ma confesso che ogni tanto ci penso eh!

A Settembre no, non si può, troppi pensieri. Settembre per me è l’inizio del nuovo anno. Dieta, organizzazione, impegni, visite mediche da pianificare, la casa da sistemare e, ahimè, le valigie e i costumi da riporre.

Ad Ottobre nemmeno. Il cambio di stagione incombe e con lui la mia poca voglia di fare e pianificare.

I biglietti di auguri: peso, formato, dimensione…ma quanto mi costa spedirli?

biglietti di auguri
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Dalla lista della spesa all’app per la corsa, dal notes al calendario degli eventi e delle ricorrenze, non posso fare a meno della tecnologia.

Il mio smartphone, infatti, è pieno di applicazioni che mi facilitano la vita e ottimizzano il mio tempo.

Eppure davanti ad una cassetta postale con un biglietto di Natale all’interno io ancora mi emoziono tantissimo.

Quindi, a mia volta, mi piace scrivere i biglietti di auguri e spedirli per posta ad amici e parenti lontani.

Riciclando poi i vari materiali a disposizione, come carta, cartoncino, decorazioni, ecc spesso capita che i biglietti di auguri abbiano un formato differente da una classica lettera.

Natale all’improvviso. Adesso ditemi che non siete preparati!

Natale-all-improvviso
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

E niente, non puoi soffermarti a pensare un attimo che dalle infradito siamo passati subito agli stivali invernali. Ma Ottobre e Novembre esistono? Oppure sono solo un’illusione?

Eppure il Natale cade sempre lo stesso giorno, tutti gli anni, da oltre 2000 anni.

Come si fa a non essere mai preparati abbastanza?

Fra sole 4 settimane sarà Natale, e io ancora non ho pensato ai regali. Tutti gli anni mi ripeto “Il prossimo anno non farò regali a nessuno a costo di rompere i rapporti con amici e parenti!”

Ma poi perché? In fondo, una delle cose più belle del Natale è proprio quella di pensare ai regali, ma soprattutto alle persone che abbiamo vicino, ai loro interessi, ai loro gusti. Tutto l’anno, infatti, si cerca di risparmiare e di arrivare indenni a fine mese e ci sono poche occasioni di regalare qualcosa di “futile”.

I regali durante l’anno, ormai è risaputo, si limitano alle cose utili che avremmo comunque acquistato. Ecco degli esempi pratici di regali fatti durante l’anno:

Hai bisogno di una giacca nuova per l’inverno? Bene, te la compro per il compleanno che è fa pochi giorni.

Hai bisogno di un tritatutto? No problem! Per la festa della mamma sarà tuo.

Si è rotto il PC? Pazienza, sarà un regalo cumulativo per tutta la famiglia.

E via dicendo.

A volte diamo un po’ tutto per scontato, ma scambiare il regalo a Natale resta per me fonte di gioia e sorpresa. Soprattutto se questo è pensato e mirato. Insomma non la solita sciarpa presa distrattamente uguale a tutti i cugini, o le candele dell’Ikea in quantità industriale per tutte le zie, i vicini di casa, le maestre, ecc ecc

Io quest’anno, ad esempio, ho già ricevuto un regalo in anticipo.

Natale-all-improvviso

Che dire, non me lo aspettavo proprio e mi sono emozionata come non mi succedeva da tanto, perché ho capito che la mia famiglia è davvero speciale. A dire il vero l’ho sempre saputo!!! 😀

Si tratta di una decorazione personalizzata di Mr.Christmas “formato famiglia”.  La mia è composta da noi cinque: una mamma, un papà e tre figli maschi. Ci sono i nostri nomi su ogni personaggio ma il bello di questa decorazione è che ognuno può scegliere quella più si adatta alla propria famiglia.

Chiudiamo la parentesi “Family” e apriamo di nuovo il discorso “Regali”.

Calendario-Avvento-la-casalinga-idealeQuest’anno ho deciso di regalarvi il Calendario dell’Avvento ma, vi avverto, che non ci sarà la cioccolata pro-diabete dietro le finestrelle ma tante sorprese on line. Per dirvene alcune, senza spoilerare troppo, troverete link, risorse utili, consigli e tips natalizi, suggerimenti per affrontare il Natale con  la giusta dose di umorismo.

Pertanto #StayTuned, il primo dicembre sintonizzatevi sul mio profilo Instagram o sulla Pagina Ufficiale di Facebook per avere ogni giorno una sorpresa diversa!

Inoltre se già siete in ansia per le troppe cose da fare per Natale e non sapete bene da che parte iniziare vi voglio suggerire questo splendido Quaderno per Organizzare le Feste di Natale, realizzato da Linda e Francesca (Organizzatips).

Natale-all-improvviso-organizzatips

Cos’ha di speciale? TUTTO!

Allora, intanto non è un libro ma, appunto, come dicevo è un quaderno. Quindi lo leggerete sicuramente in poco tempo! Solo che poi avrete voglia di rileggerlo di nuovo da capo, e forse lo riprenderete dopo qualche giorno. Questo perché sono talmente tante le info utili che ci regala da voler memorizzare ogni cosa per bene.

Tanto per cominciare, contiene diverse liste: quella dei regali da fare, degli invitati, del menu, nonché un calendario dell’avvento, poi ancora una checklist di cose da fare prima di Natale (affrettatevi, quindi, se non volete perdere i primi giorni di pianificazione) e poi curiosità, risorse utili e tanto altro ancora.

Non voglio rovinare l’effetto sorpresa ma ci tengo a dire che è un quaderno “interattivo”. Si legge con facilità grazie al formato di stampa e al testo ben schematizzato, si ritagliano le pagine, le etichette e il kit per lo spuntino di Babbo Natale.

Bene, ho detto anche troppo, non voglio aggiungere altro! Visitate la pagina di Organizzatips perché oltre al Quaderno per Organizzare le Feste di Natale troverete tantissimi altri Quaderni dagli argomenti più disparati ma con l’unico fine di farvi risparmiare tempo e denaro. Vale la pena dare un’occhiata!

Su su muovetevi, che 4 settimane sono un battito di ciglia!

Novembre, mese di grande riflessione e pianificazione

novembre
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Novembre da sempre, nel nostro immaginario, è il mese più “grigio” e triste dell’anno.

Ma anche no!

Novembre sarebbe, invece, il mese più produttivo dell’anno se avessimo tutti l’accortezza di non farci sopraffare dall’apatia che un po’ ci induce.

Quindi, via subito quei musi tristi e basta piangersi addosso.

Sì, va bene, il mare e il sole sono troppo lontani, quindi non pensiamoci più almeno fino all’anno prossimo. Ne riparleremo a gennaio quando, reduci delle grandi abbuffate, e prese dai sensi di colpa, cominceremo una qualsiasi dieta in vista della prova costume per l’estate.

Il Natale (e tutto ciò che ne consegue!) è ormai imminente, ma abbiamo ancora un certo margine di tempo prima che i ritmi frenetici e l’inevitabile traffico cittadino ci inghiottiscano nel vortice delle luci, i rumori, gli invitati, i regali e il cenone!

Piuttosto troviamo i lati più buoni di questo mese appena iniziato.

Nello scorso weekend le lancette si sono spostate un’ora indietro, abbiamo dormito un’ora in più (che goduria!!!) e le giornate si sono drasticamente accorciate. E allora? Direte voi! Ci pensate? Avrete più tempo per voi, per le vostre riflessioni, per qualche coccola in più e per risparmiare. Sì, proprio risparmiare, d’altronde se diminuirete le uscite avrete molte meno occasioni di spendere, anche se ultimamente mi sto facendo prendere un po’ la mano anche dallo shopping on line dal divano! Ma questa è un’altra storia!

Ci si scopre più propositivi e in vena di fare programmi a medio-lungo termine!

Avrete sicuramente già fatto il cambio di stagione! Cosa avete notato di diverso nel vostro armadio? Ma certo! Le calze colorate, le sciarpe morbide e calde, gli intramontabili stivali.

E poi il make up dai toni bruni, gli ombretti e le matite per l’effetto smokey e i fantastici rossetti mat.

Vogliamo invece parlare della cucina autunnale? Basta yogurt e macedonie, gelati e frullati. Riempiamo la dispensa di zuppe e minestre, calde e gustose adatte alle serate come questa. Le castagne che ci scottano le dita mentre vediamo un film, il tè delle cinque, il profumo della torta di mele in forno.

In tutto questo troviamo il modo per portare a termine i nostri progetti, troviamo il tempo di sistemare la casa e le idee, troviamo la nostra comfort zone!

Pensate ancora che Novembre sia un mese triste e noioso?

Novembre

Spero proprio di no! Anche voi, come me, troverete la spinta per affrontare l’inverno cariche di energia, sempre col sorriso e con la voglia di “non sprecare” più tempo prezioso!!

buzzoole code