Category Archives: giardinaggio

Preparazione del giardino: cosa fare

preparazione del giardino
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Se hai un giardino è importante iniziare fin da adesso la sua preparazione per avere un’area verde e piena di colori in primavera.

Quali sono i lavori realizzare e come prendersi cura di tutto il da fare?

Ecco una semplice lista degli interventi da realizzare per occuparti della manutenzione del tuo giardino.

La potatura invernale

Questo è il mese giusto per potare gli alberi e le siepi e far si che crescano in salute durante i mesi caldi. È importante, però, riconoscere le piante che necessitano di una potatura o meno. In queste settimane è anche utile realizzare gli innesti per le piante da frutto.

Il giardinaggio e le nostre unghie

giardinaggio
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Durante la stagione estiva, quante di noi si cimentano nel giardinaggio?

Piante aromatiche sui davanzali, i ciottoli e il terriccio delle orchidee da tenere umidi senza “affogarli” (il bagno è l’ambiente più adatto), fragole e begonie sul terrazzo, oppure, per chi ha la fortuna di avere un fazzoletto di terra, allora opere di giardinaggio e rinvasi.

Tutto questo ci gratifica, è vero, si ottengono bei risultati, e noi siamo felici giardinaggiodi scoprire di avere il pollice verde, anzi verdissimo!

Peccato che le nostre mani ne risentano e, malgrado cerchiamo di proteggerle con guanti appositi, non riusciamo a far tornare le unghie pulite e curate come vorremmo.

Allora questa piccola astuzia salverà le nostre unghie dalla terra e dallo sporco.

Prima di cominciare a maneggiare vasi e terricci, prendete una saponetta, e grattate bene la superficie, finché non resteranno residui di sapone ben compatti sotto le nostre unghie.

Questo rimedio pratico ed economico vi permetterà di “sporcarvi” senza pensare a dopo!!

Facile no? Potrete maneggiare senza problemi piante, fiori e radici e le vostre unghie saranno protette dalla patina di sapone.

Una volta terminato il lavoro basterà insaponare bene le mani. Il sapone si scioglierà e voi non troverete alcuna traccia di terra sotto le vostre unghie!!

PS se volete rio-ordinare il vostro Angolo-Verde leggete questa piccola guida–>> Il Tuo Angolo-Verde

Lavanda – proprietà e rimedi utili

lavanda
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

La lavanda è un ottimo antistress della medicina naturale. Aiuta a vincere l’insonnia, combatte germi e scottature, favorisce la digestione e calma i disturbi mestruali.

Si coltiva facilmente anche sul balcone, in grandi vasi, al sole.

I fiori si raccolgono nel periodo giugno-luglio quando sono aperti. Si lasciano seccare all’ombra e si conservano i vasi di vetro scuro. I fiori così essiccati e messi nei sacchetti profumano la biancheria per anni!

Disturbi digestivi? un cucchiaio di fiori in una tazza d’acqua bollente per un quarto d’ora: ottimo infuso da bere tre volte al giorno. Oppure due gocce di olio essenziale su una zolletta di zucchero.

L’essenza ha effetti sedativi contro mal di testa, crampi allo stomaco, dolori muscolari e reumatici.

Stimola la produzione di globuli bianchi quindi combatte sia le infezioni alle vie respiratorie che quelle vaginali.

Insonnia? Unire al bagno caldo un decotto (bollire per 20′ tre manciate di fiori in 2 litri d’acqua)

Gli oli essenziali alla lavanda si possono aggiungere ai detersivi fai-da-te per donare alla pulizia una piacevole profumazione.

IDEA REGALO: potrete confezionare voi stesse dei sacchettini con scarti di tessuto, utilizzando i fiocchi delle bomboniere per richiuderli. Un’idea utile, romantica e profumata da regalare all’amica, la mamma, la suocera…

Il tuo angolo verde

Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

In Terrazzo …basta davvero poco per far entrare la natura in casa… non occorre un ettaro di giardino, basta anche un terrazzo, un balcone o un semplice davanzale, magari per allineare le piante da spezie, sempre tanto utili in cucina.

Il Balcone: il tuo angolo verde è un disastro? Foglie e terra dappertutto, ma se ti organizzi in breve sarà la tua oasi privata… Per rendere piacevole e veloce la pulizia di ringhiera, balcone o terrazzo, scegli attrezzi e prodotti giusti e fai un piccolo piano d’azione. Prima di tutto però ci vuole tanta pazienza ed amore per le piante!

1 – Raggruppa tutto il necessario, scopa resistente, paletta, secchio con acqua e detersivo, panno pesante e spazzolone

2 – Sposta vasi e fioriere, evita di annaffiare le piante, così i vasi peseranno meno. Prima di spostarli elimina foglie e rametti secchi ed eventuali piantine morte. Vuota e pulisci i sottovasi. Trascina i vasi sul lato libero del balcone.

3 – Iniziano le pulizie del tuo angolo verde, comincia con la zona libera, raccogliendo lo sporco, e poi lava. Una volta asciugato il pavimento, rimetti i vasi a posto e ripeti la procedura nell’altra zona.

4 – Adesso puoi passare alle piante, ri-posiziona i sottovasi e, a balcone pulito, annaffia e fertilizza le piante

 

buzzoole code