Category Archives: faccende domestiche

Come rimuovere la polvere per sempre!

come rimuovere la polvere per sempre
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Odio la polvere.

La odio con tutta me stessa.

Da anni cerco un rimedio infallibile senza grandi risultati.

Le ho provate tutte finora.
Prima i metodi tradizionali, scopa e paletta, piumini, panni cattura-polvere e microfibra di tutte le trame possibili e immaginabili.

Poi ho cercato aiuto in aspirapolveri più o meno ingombranti, più o meno potenti.

Sì, miglioramenti ne ho avuti ma, ahimè, comincio a starnutire, mi prude il naso e quando le faccende si protraggono un po’ di più mi lacrimano gli occhi.

Senza contare i sacchetti da sostituire, il filo da arrotolare, la pesantezza e la fatica, che ci vorrebbe la forza di cento braccia per aspirare tutti i pavimenti della casa.

Poi ho scoperto LUI.

Leggero, pratico e maneggevole.
Soprattutto senza filo.

E ancora, lo passo infinite volte su pavimenti, divani e tappeti senza sentire nessun tipo di disturbo allergico.
Credo proprio di aver trovato la soluzione stavolta.

Samsung Powerstick Jet non è un semplice aspirapolvere.

È riduttivo chiamarlo così, preferisco pensare a “Sam” (ebbene sì, ho voluto persino dargli un nome!) come ad un collaboratore domestico!

Quali sono i vantaggi?

Prima di tutto rimuove, con il dispositivo di filtraggio Hepa a 5 livelli, ben il 99,999% di polvere e allergeni restituendo aria pulita! Mai più starnuti mentre si fanno le faccende!

Inoltre è senza filo e, udite udite, la batteria ha un’autonomia di un’ora. Che dire, in un’ora si riesce ad aspirare tutta la casa, ma se si desidera stare più tranquilli c’è la possibilità di avere una batteria di ricambio.

Come? Acquistando PowerStick Jet entro il 31 dicembre e registrando subito il vostro prodotto sul sito Samsung Members, vi verrà recapitata una seconda batteria in omaggio.

La seconda batteria vi permetterà di fare pulizie no-stop per ben due ore consecutive!

Inoltre, durante questa fase di lancio del prodotto, molte saranno le promozioni e le offerte che Samsung proporrà sul sito!

Registratevi subito per non perdere la convenienza e il risparmio sui prossimi acquisti Samsung!

Tornando a “lui”, il nostro Powerstick Jet, dovete sapere che ha una potenza di ben 200 watt che gli permette di aspirare tra le fessure dei pavimenti e le trame più fitte di tappeti, divani e materassi.

Gli accessori in dotazione sono molti e tra questi troviamo la lancia per raggiungere le fessure più strette, la spazzola miniturbo per tappeti, divani e trapunte, nonché la spazzola lavapavimento per pulire e lucidare anche il parquet e i pavimenti più delicati.

La stazione di ricarica è “selfstanding” ed è resistente e funzionale. Le due batterie possono essere caricate contemporaneamente attraverso gli alloggiamenti predisposti. Inoltre tutti gli accessori sono riposti sulla dock station e sono facilmente raggiungibili.

Motivo in più per averla sempre a portata di mano.

Il cestino raccogli-polvere e il filtro si possono smontare facilmente e lavare in acqua.

Niente di più semplice, niente di più pratico.

Vi lascio questo video solo per mostrarvi l’efficacia e la facilità di utilizzo ma tornerò presto a parlarvi di “Sam”, il mio Powerstick Jet in azione!

Ora che c’è lui non si vedrà più un acaro in questa casa! Parola di Casalinga Ideale!

Casa e divertimento, come uscire dalla solita routine

solita routine
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

È un fatto acclarato, quando si sta a casa c’è sempre molto da fare e talvolta il tempo sembra non bastare mai.

Allo stesso tempo però, la routine che si crea può diventare fastidiosa e pesante e viene voglia di scappare verso attività o momenti in grado di svagarci.

Insomma, ogni tanto l’aspirapolvere può aspettare!

Per fortuna in nostro soccorso arrivano diverse soluzioni: già soltanto prenderci del tempo per noi e cercare cose interessanti da fare su internet, è un buon punto di partenza.

Dal consultare mete di viaggio, fino a controllare Groupon per cercare qualche attività ricreativa (occasione favorita dal fatto che la nota carta PAYBACK, di cui molti di noi hanno sicuramente un esemplare nel portafogli, è Groupon partner, cioè ci permette di ottenere sconti e vantaggi sugli acquisti effettuati sul noto sito di offerte), la consultazione online risulta già di per sé un momento di svago.

Aghostino, il tuo salvacalzino

Aghostino
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Chi mi conosce lo sa, io e i calzini non siamo mai andati d’accordo.

Di solito il bucato per me non è mai stato un problema. Le regole di base le conosco e i capi escono dalla lavatrice sempre puliti, morbidi e profumati.

Appunto. Quando “escono”.

Quando non si perdono nei meandri di quella trappola che si chiama “lavatrice”.

Comincio a pensare infatti che la mia lavatrice sia dotata di uscita di emergenza e che i calzini, di tanto in tanto, tentino la fuga da lì.

Dopo anni e anni di ricerche e tentativi di far riavvicinare le “coppie scoppiate” finalmente arriva lui, Aghostino il terapeuta dei calzini.

Scherzo ovviamente, ma sono seria quando vi dico che questa volta ho trovato il modo di recuperare TUTTI i miei calzini e, non solo, di ritrovarli perfettamente appaiati dopo il lavaggio.

Vi faccio vedere subito come funziona il nostro Aghostino!

Basta accoppiare i calzini direttamente su Aghostino prima del lavaggio. Anzi potremmo farlo fare ai nostri figli, non è difficile e può sembrare anche un gioco.

Aghostino è provvisto inoltre di un gancetto in alto che ci permetterà di stendere direttamente al filo, evitando così perdite di tempo e ricerche vane di calzini spaiati.

In silicone alimentare, quindi atossico, resiste alle alte temperature e può andare anche in asciugatrice. Indistruttibile e indeformabile, Aghostino resiste a più di 1000 lavaggi. E’ un prodotto Made in Italy al 100%.

Facile no?Volete provare anche voi? Potete trovate Aghostino, il salvacalzino direttamente sullo store online!

#gift

Aghostino

Declutter organizzato, Step.3 La Manutenzione

Declutter Organizzato step 3 Manutenzione
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

E’ risaputo ormai che, dopo aver fatto il cambio di stagione o le sospirate pulizie di primavera, l’ordine in casa sarà garantito, nella migliore delle ipotesi, per circa mezz’ora.

O almeno fin quando marito, figli e eventuali amici a quattro zampe non torneranno a casa.

Vedere vanificati i nostri sforzi non sarà certo piacevole, per questo lo Step n. 3 non andrà assolutamente trascurato durante il nostro Declutter organizzato.

Declutter organizzato, Step 2 – Organizzazione e Collocazione

Declutter Organizzato step 2 Organizzazione
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Dopo aver svolto il primo step del nostro Declutter, quello della pianificazione, arriva il momento più bello!

No, non sto scherzando, la parte più difficile e noiosa l’abbiamo svolta, adesso dovrai organizzare gli spazi e collocare i tuoi oggetti, insomma realizzare il tuo “storage” nel modo più funzionale possibile ma allo stesso tempo che sia esteticamente piacevole.

Stipare contenitori, scatole, divisori senza un criterio o dai colori improponibili, diversi gli uni dagli altri, non ti darà la gioia di avere un guardaroba o una credenza come quelli che hai visualizzato su Pinterest (ricordi? ne abbiamo parlato nel precedente articolo sul Declutter Organizzato, Step.1)

Declutter organizzato, Step 1 – La Pianificazione

Declutter Organizzato la pianificazione
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Possiamo rimandare una settimana, forse un mese o due, ma alla fine dobbiamo cedere anche noi alle “pulizie di fino”, quelle che ogni tanto bisogna prevedere per avere quella sensazione di pulito e freschezza che tanto ci piace!

Intanto, se seguite Casa Dop, il nostro Programma di Faccende Domestiche Online, sappiate che le Pulizie di Primavera non vi porteranno via troppo tempo.

Se invece non conoscete il nostro programma fareste bene a dare un’occhiata! 😉

Prima di iniziare con le Pulizie di Primavera però, c’è un’operazione indispensabile da fare: il Declutter!

Marzo, penso prima a me poi alle Pulizie di Primavera

pulizie di primavera
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Le giornate si allungano, le ore centrali della giornata sono tiepide, si cominciano a vedere le prime gemme sugli alberi e le vetrine mettono via la lana e i cappotti per fare spazio ai capi primavera-estate.

Ops, bisogna forse cominciare a pensare alle Pulizie di Primavera!

AHAHAHAHAHAHHA!

(tradotto: grasse risate per me!)

Va bene, ci sta che a Primavera si può aver voglia di rinfrescare la casa, io per prima ho appena acquistato tre set di asciugamani Zara Home dai colori estivi. Voglio mettere via quei colori bruni che proprio non mi appartengono.

Ancor prima di spostare i mobili e pulire dietro però ho bisogno di stare bene con me stessa. Quindi oggi questo articolo sarà dedicato a quelle abitudini che ho perso pian piano a causa del lavoro, dei troppi impegni e delle faccende domestiche.

Depurare l’acqua con l’utilizzo di addolcitori domestici

addolcitori domestici
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Uno dei fastidi più comuni a livello domestico, spesso talmente intenso al punto da rivelarsi poi un vero e proprio problema, è la formazione del calcare.

Tubazioni, serpentine, rubinetterie, sanitari, pentole e tutto ciò che ha a che fare con l’acqua potabile di casa, prima o poi finisce per rilasciare le antiestetiche incrostazioni che, oltre ad essere brutte da vedere, sono, soprattutto, dannose per ogni elemento interessato dal flusso idrico.

buzzoole code