fbpx

Declutter organizzato, Step 1 – La Pianificazione

Declutter Organizzato la pianificazione

Possiamo rimandare una settimana, forse un mese o due, ma alla fine dobbiamo cedere anche noi alle “pulizie di fino”, quelle che ogni tanto bisogna prevedere per avere quella sensazione di pulito e freschezza che tanto ci piace!

Intanto, se seguite Casa Dop, il nostro Programma di Faccende Domestiche Online, sappiate che le Pulizie di Primavera non vi porteranno via troppo tempo.

Se invece non conoscete il nostro programma fareste bene a dare un’occhiata! 😉

Prima di iniziare con le Pulizie di Primavera però, c’è un’operazione indispensabile da fare: il Declutter!

Detta così sembra una parola spaventevole, ma una volta finito avrete tutto da guadagnare: una casa ordinata, pulita e accogliente e allo stesso tempo una mente libera da stress e pensieri “polverosi”.

Anche il Declutter però non va effettuato così, a casaccio, ma come tutte le cose che riguardano la nostra vita e il nostro tempo prezioso, va organizzato!

Oggi parleremo del primo step, quello della pianificazione, da non sottovalutare, anche se, a primo impatto, potrà sembrare inutile.

Questa operazione invece faciliterà il lavoro vero e proprio, di cui parleremo la prossima settimana.

Step 1 – Pianificazione

  • Pianifica prima su carta. Per vincere la guerra (in questo caso il disordine) ci vuole un piano, una strategia. Prendi un notes e appunta, per ogni stanza il Declutter da fare e gli strumenti da utilizzare. Cerca soluzioni utili e non ingombranti. Non facciamo che andiamo a comprare, spendendo un patrimonio, decine di divisori e scatole porta-tutto se poi non siamo certi della loro funzionalità.
  • Prendi un metro e misura gli ingombri dell’armadio per eventuali scatole oppure elenca gli indumenti che dovrai appendere o piegare nei cassetti, studiando “a puntino” le grucce più adatte e gli spazi disponibili.
  • Anche scattare delle foto agli ambienti potrà tornare utile per focalizzare gli “angoli hot” ossia i punti della casa che hanno più bisogno di essere liberati!
  • Decidi una data e prevedi il tempo necessario al Declutter. Fai in modo di iniziare e finire lo stesso giorno e non lasciare il lavoro a metà. Quindi se la casa è molto grande dividi il Declutter per ambienti e pianifica sul calendario più di una data. Non potrai, ad esempio, iniziare a svuotare un armadio la sera, dopo il lavoro, prima della cena. Non riusciresti a finire e non troverai soddisfazione nel tuo lavoro svolto frettolosamente. Senza contare poi lo stress che potrebbe causarti se ti ritroverai indumenti e oggetti sparsi ovunque per la casa.
  • Nei giorni precedenti cerca di “visualizzare” il lavoro concluso così come lo vorresti. Conosci Pinterest? Consulta le bacheche in cui trovi l’ispirazione per un risultato ottimale. Ti consiglio ad esempio, tra le mie bacheche, Guardaroba e Storage – Soluzioni SalvaSpazio
  • Durante l’operazione di Declutter non lasciarti distrarre dalle notifiche di Whatsapp o altro. Magari ogni mezz’ora prevedi una pausa di cinque minuti per una telefonata o un caffè.
  • Non lasciarti trascinare da “potrebbe tornare utile più in là” oppure “l’ho pagato troppi soldi per buttarlo via” o ancora “lo tengo, non si sa mai” e via dicendo… ciò comprometterebbe tutto il tuo lavoro!
  • La musica di sottofondo diventa essenziale, direi quasi di supporto in questi casi. Scegli una playlist molto dinamica e procedi a suon di musica.
declutter organizzato step 1
Contenitori in vendita su Amazon € 10,53 cad, clicca sull’immagine

Ora che hai pianificato il lavoro, potrai decidere quando mettere in funzione il tuo Declutter Organizzato. Annota la data sul Calendario, ma prima aspetta di leggere lo Step 2 – Organizzazione e Collocazione.

Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

buzzoole code