Tag Archives: casa

Cose che gli amici si aspettano quando inauguri la tua nuova casa

nuova casa
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

La tua nuova casa, che sia post matrimonio, post trasferimento aziendale, post traslocopre convivenza, ecc è una tappa troppo importante per non doverla festeggiare come si deve.

Non bisogna fare le cose in grande, né prevedere un budget troppo dispendioso, tuttavia potrai organizzare una piccola festa di inaugurazione per condividere insieme a familiari ed amici questo fantastico evento.

Se non sai da dove iniziare sarò felice di aiutarti con piccoli accorgimenti originali ed economici.

Prima di tutto, nero su bianco, fissa la data. Prenditi del tempo. Non è necessario inaugurare lo stesso giorno in cui tu metti piede nella nuova casa. Anzi ti consiglio di lasciar passare qualche giorno (due o tre settimane ad esempio) in modo da ambientarti bene prima di invitare gente.

Poi fai un elenco di invitati. Famiglia, amici e perché no, colleghi di lavoro. Naturalmente questa lista detterà il budget. Più invitati avrai, più la festa sarà dispendiosa. Inoltre devi tener conto anche dello spazio a disposizione. Poiché sarà una festa informale potresti “spalmare” gli invitati in due o tre giorni consecutivi. Prima i parenti, poi gli amici, infine i colleghi.

Gli inviti potranno partire una o due settimane prima tramite i comodissimi social network (e risparmiamo su carta e francobollo!) creando un simpatico evento. Per i contatti che non dispongono di account basterà fare una semplice telefonata. Ricordati di indicare la data esatta, l’ora di inizio e di conclusione della festa. Chiedi in ultimo una conferma quasi immediata di partecipazione per poterti organizzare meglio.

tartineOra scegli il menu. Ti consiglio vivamente un buffet prevedendo un tavolo capiente per gli alimenti e uno più piccolo all’angolo per acqua e bibite. Evita la tavolata con i commensali seduti perché la festa di inaugurazione di una nuova casa prevede movimento continuo tra la cucina e la sala. Il terrazzo, se si ha la fortuna di averlo, sarà un ottimo compromesso.

Finger food, tartine, tramezzini, pizzette e rustici vanno per la maggiore. Aggiungerei anche le polpettine di carne da prendere con gli stecchini. Prevedi una grande ciotola con una ricca macedonia di frutta. Naturalmente anche i dolci dovranno presenziare, evita i dolci al cucchiaio come torte e tiramisù e preferisci invece ciambelle farcite, crostate, rotoli con Nutella o crema e mini croissant farciti.

Se non hai molto tempo (e denaro!) a disposizione semplifica il menu. La pasta sfoglia si adatta a portate dolci e salate.

Prevedi un servizio catering solo se sarai certa di non avere il tempo necessario ai preparativi, poiché questo aumenterebbe di gran lunga il budget previsto.nuova casa

Ora pensiamo alla casa, alla tua nuova casa. Essendo una festa di inaugurazione nessuno si aspetterà la perfezione e l’arredamento impeccabile. Nascondi gli scatoloni che non hai ancora avuto modo di svuotare. A parte il tavolo per il buffet e qualche sedia non dovrai preoccuparti minimamente di come si presenterà la casa, purché sia pulita, profumata di nuovo*, e decorata ad esempio con dei coloratissimi palloncini.

I palloncini rendono il tutto più allegro e festoso, con poca spesa potrai sopperire all’assenza di quadri o soprammobili ancora da acquistare. Il negozio online Palloncini Mix offre una vasta quantità di palloncini di tutti i tipi e misure. Potresti prenderli dello stesso colore del divano o della tinta delle pareti, oppure scegliere un motivo spiritoso e allegro come i pois ad esempio, prendendo poi tovaglioli, piatti di carta e bicchieri in tinta. Oppure puoi richiedere palloncini personalizzati col nome o con una frase di ringraziamento per gli ospiti. Insomma con pochissima spesa, trovi sul sito numerose proposte convenienti.

In sole 48/72 (giorni feriali) riceverai i palloncini che hai acquistato.

IMPORTANTE!! Ricorda che anche tu dovrai chiacchierare con gli amici sorseggiando una bibita fresca, quindi almeno un’ora prima della festa dovrai essere pronta, curata nei minimi particolari per accogliere così i tuoi ospiti nella tua nuova casa.

Traslocare senza perdere il lume della ragione, oggi si può! [Guest Post]

traslocare
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Negli Stati Uniti, in media una persona affronta nella sua vita quasi 11 traslochi: si tratta di un numero decisamente superiore all’esperienza comune italiana, se non altro per il rapporto che gli italiani hanno con le abitazioni (spesso di proprietà e abitate a lungo), ma che, tuttavia, testimonia quanto volenti o nolenti abbiamo a che fare con l’esperienza del trasferimento, sia esso di un’abitazione o di un ufficio.

Se ogni cambiamento porta con sé quantomeno una piccola crisi, il trasloco rappresenta per molti un vero e proprio spauracchio e tutti, chi più chi meno, abbiamo avuto esperienza dello stress e della sensazione di straniamento che sembrano intimamente connessi ad ogni occasione in cui siamo chiamati a trasferirci altrove.

Un tetto del futuro per la casa dei vostri sogni

tetto-del-futuro
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Avete mai pensato alla casa dei vostri sogni? e come dovrebbe essere?

Sicura, calda, accogliente, a risparmio energetico e a basso impatto ambientale.

Vi sembra un sogno? Invece è semplice realtà.

Tetto del Futuro è in grado di realizzare tetti ventilati e fotovoltaici, che garantiranno alla vostra casa un maggior risparmio energetico.

Inoltre la realizzazione del tetto sarà in grado di fornire tutta l’energia di cui si ha bisogno senza inquinare l’ambiente.  L’energia prodotta è un energia pulita e a costo zero, tale da mantenere il caldo d’inverno ed il fresco d’estate.

Tetto del Futuro vi offre una vasta gamma di servizi. Potrete scegliere tra questi quello a voi più congeniale:

– Tetto Fotovoltaico
– Tetto Lamellare
– Tetto Ventilato
– Tetto Tegola Canadese
– Tetto in Cotto
– Finestre da mansarda Velux

Cosa aspettate a farvi fare un preventivo? E’ Gratis!!!

Buzzoole

Trucchi per arredare una casa piccola [Guest Post]

Trucchi per arredare una casa piccola
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Vivere in un piccolo appartamento porta con sé tanti vantaggi.

E’ veloce e facile da pulire, richiede poco denaro per essere riscaldato e arredato, nessuna stanza viene trascurata.

E’ vero però che quando lo spazio manca non si può fare molto, ma si possono sfruttare tutti i centimetri disponibili con soluzioni di arredo furbe, che permettono non solo di renderla più funzionale ma anche di farla sembrare otticamente più spaziosa.

La Casa(linga) Stregata – Contest Halloween

Contest Halloween
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Tipo: Contest

Tema: Halloween

Scadenza: 17 novembre 2013

Regolamento: per iscrivervi a questo contest dovrete

1. rispondere semplicemente “partecipo e condivido”. (verrà assegnato un numero)

2. inviare/linkare una foto, una ricetta, un’idea, una maschera, una decorazione, un planning, ecc …purché sia abbastanza “mostruosa” per Halloween!! 

3. condividere questa pagina sul proprio Blog/Sito o pagina personale su Facebook, Twitter, Google+.

Contestualmente all’invio della foto o dell’articolo proposto potrete indicare il link della vostra pagina. I partecipanti che non hanno un proprio spazio web potranno inserire l’articolo o la foto nel nostro forum (alla sezione Halloween) per permetterci di linkarne il contenuto.

Iscritti Halloween

 

—>>> Sarebbe gradito l’inserimento del banner nelle vostre pagine web con il link a questa pagina.—>>>

Si può partecipare anche con più idee, cui assegneremo un numero diverso.

Vincitore: a sorteggio tramite il sito Random.org

Cosa si vince? Una simpaticissima shopping bag realizzata dalla nostra Marissa (Una Vita a Colori)

Partecipanti:

1. Sara Ciriaci – da FB – Makeup [num.1]

2. criscris – da Forum – Fantasmini in cucina [num.5]

3. Ricettebimby e non – da FB – Ragni di Halloween [num.2]

4. Marie Lisa Zucchero Segurini – da FB – deco1 riciclo [num.3]

5. Marie Lisa Zucchero Segurini – da FB – deco2 [num.4]

6. Giulia Sicilia – da FB – Il Bacio del Vampiro [num.7]

7. Giu Si – da FB – at school – [num.6]

8. ufetta – da Forum – Make up – [num.8]

9. Marie Lisa Zucchero Segurini – da FB – Pipistrello – [num.9]

10. Chioccia – da Forum – Monsteroll [num.10]

11. Viola – da FB – Dita di strega [num.11]

12. Jacopo – da FB – Zucche Stregate [num.12]

13. Gilli – da FB – Cattivissimo Mummia [num.13]

14. Olivia – da FB – Zucca e dita stregate [num.14]

15. Sara Iacobini – da FB – Biscotti Horror [num 15]

 

randomCome indicato dal Regolamento, tramite il sito Random.org, abbiamo decretato il vincitore del Contest:

SARA CIRIACI

Complimenti a lei e a tutti gli altri partecipanti che hanno questa iniziativa davvero originale!!

 

 

GALLERY

Condizionatori estivi [8 consigli risparmio +1]

condizionatori
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Condizionatori estivi …e la bolletta della luce lievita!!!

Il caldo di questi giorni per fortuna è passato. Ma non del tutto.

I condizionatori ci aiutano è vero, ma anche farli andare troppo non va bene. Un po’ per un discorso economico, un po’ per la nostra salute.

Ecco 8 consigli per risparmiare e superare l’afa:

1. Impostare all’interno della casa una temperatura non inferiore di più di 5-6°C rispetto a quella esterna per non provocare dannosi sbalzi termici.

2. Non dirigere il flusso dell’aria sulle persone evitando così malattie tipiche come raffreddori, congestioni, congiuntiviti ecc

3. Non occorre abbassare eccessivamente la temperatura. L’afa infatti si combatte dosando temperatura e tasso di umidità.

4. Non ostruire i filtri dell’aria con tende o altro.

5. Tenere le finestre ben chiuse per non sprecare energia.

6. Per lo stesso motivo non installare i condizionatori accanto a fonti di calore.

7. Provvedere periodicamente alla pulizia dei filtri.

8. Staccare la spina prima di effettuare qualsiasi intervento sull’apparecchio.

Consiglio extra: se volete acquistare un condizionatore fatelo durante l’inverno. Costerà molto meno.

 

Il tuo angolo verde

Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

In Terrazzo …basta davvero poco per far entrare la natura in casa… non occorre un ettaro di giardino, basta anche un terrazzo, un balcone o un semplice davanzale, magari per allineare le piante da spezie, sempre tanto utili in cucina.

Il Balcone: il tuo angolo verde è un disastro? Foglie e terra dappertutto, ma se ti organizzi in breve sarà la tua oasi privata… Per rendere piacevole e veloce la pulizia di ringhiera, balcone o terrazzo, scegli attrezzi e prodotti giusti e fai un piccolo piano d’azione. Prima di tutto però ci vuole tanta pazienza ed amore per le piante!

1 – Raggruppa tutto il necessario, scopa resistente, paletta, secchio con acqua e detersivo, panno pesante e spazzolone

2 – Sposta vasi e fioriere, evita di annaffiare le piante, così i vasi peseranno meno. Prima di spostarli elimina foglie e rametti secchi ed eventuali piantine morte. Vuota e pulisci i sottovasi. Trascina i vasi sul lato libero del balcone.

3 – Iniziano le pulizie del tuo angolo verde, comincia con la zona libera, raccogliendo lo sporco, e poi lava. Una volta asciugato il pavimento, rimetti i vasi a posto e ripeti la procedura nell’altra zona.

4 – Adesso puoi passare alle piante, ri-posiziona i sottovasi e, a balcone pulito, annaffia e fertilizza le piante

 

buzzoole code