Tag Archives: cambio stagione

Spring Cleaning Very Easy

spring cleaning very easy
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Ogni anno sopraggiunge a questa data il momento delle Pulizie di Primavera e io immagino me (e voi!!) sulla scala a smontare tende, pulire i lampadari, svuotare le credenze.

Ma a cosa serve? Certo avremo una casa pulita e ordinata a scapito della nostra salute e del nostro benessere psicofisico. Infatti bene che andrà resterò piegata in due con il colpo della strega per almeno due settimane.

Dunque, se volete intanto dare un’occhiata agli articoli passati, abbiamo già parlato di Sindrome da Primavera o da Faccende Domestiche? oppure Pulizie di Primavera nel WE o ancora Moderne Pulizie di Pasqua in tre mosse

Stavolta vi propongo questo pratico prospetto “Spring Cleaning Very Easy” che tradotto vuol dire “Pulizie di Primavera Facili”. Ciò non significa ovviamente che trascurerete la casa, anzi vuol dire che potrete concedervi più tempo per “spalmare” le faccende domestiche in 30 giorni.

30 giorni che possono essere consecutivi oppure no, infatti volutamente non ho indicato le date. Voi dovrete semplicemente depennare i compiti svolti di volta in volta.

Date un’occhiata al prospetto e, se vi va, tornate a dirmi se siete riuscite a finire il programma senza troppa fatica.

Ci tengo a dire che se, nel frattempo, state già seguendo quotidianamente il nostro Programma On Line di Faccende Domestiche Casa DOP i lavori delle Pulizie di Primavera saranno molto facilitati!!

Il prospetto, in formato A4, pdf, come sempre può essere compreso nel nostro Control Journal!!

Download

Grazie ai n. 579 utenti che hanno effettuato il download!

spring cleaning very easy

Il Cambio di Stagione… il mostro che ritorna!!

cambio di stagione non ti temo
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Il Cambio di Stagione: ante e cassetti gridano vendetta?

Come affrontare il cambio di stagione, tutelando il vostro guardaroba e la vostra pazienza.

E’ un lavoro che si rimanderebbe all’infinito.

Ma quando non sapete più dove infilare la maglietta o l’abito leggero appena acquistato se non soffocandolo tra giacconi e maglioni di lana… capirete che l’appuntamento con gli armadi non può essere più procrastinato.

Il cambio di stagione al guardaroba non è un’impresa titanica come può sembrare, ma è bene seguire alcuni accorgimenti, per aprire l’armadio il prossimo inverno e non trovare sorprese sgradite.

Pulite da cima a fondo l’armadio, ricordandovi poi di lasciare l’armadio aperto per qualche ora in modo che asciughi perfettamente.

Prima di riporre per lungo tempo gli abiti, lavateli e stirateli accuratamente.

Cucite le tasche con dei punti di imbastitura.

Non abbottonate le giacche perché potrebbero sformarsi.

I capi in pelle non vanno riposti in sacchetti di plastica. Preferite la carta velina o le apposite custodie in stoffa.

Fare attenzione a non riporre mai abiti o indumenti di lana ancora umidi nell’armadio. E’ buona norma far aerare i tessuti sempre anche dopo la stiratura, specialmente se effettuata a vapore.

Riciclate le vecchie federe per raccogliere fuori stagione gli indumenti più piccoli (tipo costumi, sciarpe, etc.). Poi, richiudetele con un fiocco, scrivendo il contenuto all’esterno con un pennarello o un tassello di cartoncino.

Non lasciare la biancheria della casa nell’armadio per troppo tempo senza utilizzarla, perché si ingiallisce in modo anomalo. E’ preferibile lavare ogni tanto le tovaglie e le lenzuola “della nonna”, esporle al sole e riporle nell’armadio fresche di bucato.

Bagnate i collant nuovi, infilateli in un sacchetto e metteteli… al fresco! Qualche ora in frigo li aiuterà a durare di più senza smagliarsi.

Per evitare che gli abiti scivolino dalle grucce, avvolgete degli elastici sulle estremità. Evitate di utilizzare le grucce in ferro della lavanderia perché deformano gli abiti. Quando acquistate un abito ricordatevi di chiedere la gruccia al negoziante.

Ancora poche ore… Unomattina Verde – lunedì7ottobre – ore 10,30

unomattina verde
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

unomattina verdeDi nuovo la stessa emozione…

Quella di essere contattata dalla Redazione di Unomattina. Gentili e disponibili a rispondere ad ogni mio dubbio o richiesta.

Così provo a non farmi prendere dal panico, cerco di essere serena e tranquilla. E forse, solo apparentemente, ci riesco!

Poche ore ancora e La Casalinga Ideale sarà ospite di

Unomattina Verde – Rai Uno – ore 10.30 – Lunedì 7 ottobre 2013

si parlerà di Cambio di Stagione e dei rimedi (naturali) casalinghi anti tarme.

Un argomento che ci riguarda almeno due volte l’anno, quando dobbiamo svuotare, riciclare, regalare, sistemare, piegare, riporre i nostri indumenti e accessori.

Tornando all’ansia, la mia, quella che mi prende nelle ore che precedono l’inizio della trasmissione, la paura di non saper spiccicare parola di fronte alle telecamere è paragonabile alla preoccupazione di quando preparo il soufflé, con la convinzione che questo si “affloscerà” non appena aprirò il forno.

Ma non succederà, appena la trasmissione avrà inizio, i sorrisi e le parole verranno fuori…come del resto il mio soufflè, buono, soffice e ben riuscito!

Grazie Redazione di Unomattina Verde!!!

Potrete vedere la puntata di lunedì anche dal vostro pc tramite il link Unomattina Verde (in replica nei giorni successivi) oppure dal vostro smartphone o tablet con l’app gratuita Rai.tv per Android , per iPhone e iPad o per Blackberry