fbpx

CasaKebo il diario delle spese di casa

casakebo

“Gli unici soldi che possiedi sono quelli che puoi spendere!”

Recita così un proverbio che condivido pienamente! Quindi fermiamoci ad analizzare quello che spendiamo durante l’anno per sapere di quanti soldi possiamo disporre.

Ricorderete sicuramente il famoso metodo giapponese, ne abbiamo parlato qui: Kakebo per risparmiare e gestire le finanze di casa.

Su Amazon lo trovate in vendita anche quest’anno –>>  Kakebo 2016

Io però l’ho ripreso e modificato in modo da realizzare un prospetto in formato A4 stampabile CasaKebo il Diario, che si adatta perfettamente al nostro #ControlJournal e che soprattutto fosse universale, durevole e soprattutto gratis. Le date infatti le ho lasciate volutamente in bianco così da poter stampare di volta in volta i prospetti per ogni mese, che poi potremo utilizzare anche per i prossimi anni.

Casakebo

n.  6.241 download effettuati

Istruzioni

Stampare 12 copie di questo prospetto, uno per ogni mese. Infine una copia del prospetto di riepilogo.
Scrivere il mese e le date su ogni foglio. Le date sono state lasciate volontariamente in bianco per poter utilizzare lo stesso prospetto tutti gli anni.
Compilare le spese fisse di cui si conosce già la scadenza e l’importo. Ad esempio, il mutuo, l’assicurazione, il bollo auto ecc
Scrivere a matita le spese variabili del mese di cui si può prevedere la cifra in base al bilancio dello scorso anno (ad esempio le utenze, il condominio, ecc)
– Scrivere nel mese i compleanni e le ricorrenze di cui dovremo tenere conto.
– Nel nostro #ControlJournal questo prospetto può essere inserito alternandolo a CASA DOP.
casakebo il diario– Per le spese variabili da annotare utilizzare questa facile legenda a cui potrete aggiungere altre spese non considerate:

  • ALI Alimentari
  • DET detersivi e detergenti
  • CAR abbigliamento
  • REG regali
  • ABB carburante
  • HOB hobby, libri, cinema, riviste, pittura, maglia, ecc
  • BAR bar e ristoranti
  • VAR varie ed eventuali
  • STU Scuola, università

– Alla fine dell’anno riportare sul prospetto di riepilogo i totali di tutte le voci inserite mensilmente!
– Ora analizzate le voci di spesa e cercate di far tesoro di tutte le informazioni. In questo modo sarete più consapevoli delle vostre capacità di Risparmio!
– Enjoy yourself!

Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

buzzoole code