Tag Archives: aspirapolvere

Folletto usato: 5 domande (e 5 risposte) prima dell’acquisto

Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Alzi la mano chi non conosce il mitico aspirapolvere Folletto. Non posso vedervi, ma immagino sarete in pochi o pochissimi.

Vorwerk Folletto è infatti sinonimo di garanzia e affidabilità per la pulizia della casa, con prodotti con un alto rapporto tra qualità e prezzo.

Oltre al prodotto nuovo, esiste oggi la possibilità di acquistare un Folletto usato. Anche gli accessori per il mitico aspirapolvere sono disponibili con questa modalità.

Rispondo quindi a 5 delle domande e curiosità più comuni sugli aspirapolvere e sugli accessori usati, per aiutarti a risolvere ogni dubbio prima dell’acquisto!

Domanda 1: posso fidarmi di un aspirapolvere usato?
Sì, ma non sempre. Quando parlo di acquisto di aspirapolvere usati non mi riferisco all’acquisto tra privati, nemmeno se avviene tramite i più noti siti di vendita di prodotti usati. Infatti, comprare un aspirapolvere (o un qualsiasi oggetto usato) da un privato mette chi compra a rischio.
In caso di malfunzionamento del prodotto non sono infatti previste garanzie di legge, che prevedono la riparazione dell’oggetto o la sua sostituzione fino ad un anno dall’acquisto.
Diverso è invece il caso di acquisto di un Folletto usato presso rivenditori autorizzati o specialisti di questo marchio, che sono in grado di fornire la garanzia di legge (talvolta estesa) e tutta l’assistenza necessaria sia in fase di acquisto sia successivamente alla vendita.

Domanda 2: l’aspirapolvere usato funziona bene?
Anche in questo caso la risposta è sì. Gli aspirapolvere usati acquistati dai siti specializzati sono venduti perfettamente funzionanti e possono quindi essere utilizzati in tutta sicurezza, con la garanzia di ottenere i risultati che ci si aspetterebbe da un prodotto nuovo.
In caso di malfunzionamento, entro i periodi di garanzia precisati dal rivenditore, puoi richiedere la riparazione dell’aspirapolvere, esattamente come faresti con un prodotto nuovo acquistato in negozio. Se il prodotto non ti soddisfa o non rispetta quanto descritto, puoi sempre richiedere la restituzione, come previsto dalla possibilità di restituzione delle merci.

Domanda 3: quanto costa un Folletto usato?
Rispondo ora ad una delle domande più comuni sugli aspirapolvere usati. So bene come il prezzo di un Folletto nuovo sia alto e so anche che purtroppo spesso l’acquisto non è possibile per tutti e tutte coloro che vorrebbero questo marchio per un aiuto affidabile nelle pulizie della casa.
L’usato ti viene però incontro: sono infatti disponibili molti modelli, con prezzi che possono variare a seconda dell’età e della disponibilità dell’aspirapolvere. Tieni però presente che un aspirapolvere Folletto è spesso disponibile allo stesso prezzo di un aspirapolvere di altro marchio di discreta qualità nuovo.
Non ti riporto qui i prezzi precisi perché sono molto variabili, ma tieni presente che da una ricerca che ho fatto in rete ho trovato diversi modelli a partire da meno di centocinquanta euro. Inoltre, periodicamente, sono disponibili offerte speciali anche sugli aspirapolvere, battitappeti, lucidatrici usate, che ti permetteranno di risparmiare ancora di più.

Domanda 4: posso fidarmi di un acquisto online?
So che molte persone sono ancora un po’ diffidenti nell’acquisto di prodotti usati, soprattutto se effettuati online. Capisco anche i dubbi che possono riguardare questa modalità di acquisto, ma voglio rassicurarti: acquistare online è sicuro. Ma (sì, c’è un ma) questa affermazione è sicuramente valida solo se ti rivolgi ad un sito affidabile e professionale, che ti possa garantire la sicurezza in tutto il processo di acquisto, pagamento compreso.
Chi proprio non si fida dei pagamenti online o non ha una carta di credito, una ricaricabile o un bancomat abilitato ai pagamenti online, tenga presente che molti siti web offrono la possibilità di pagare con bonifico o in contrassegno al ricevimento della merce.

Domanda 5: dove mi consigli di acquistare un aspirapolvere Folletto?
Puoi trovare diversi rivenditori di Folletto, anche usati. Io ti consiglio Puliremeglio, un sito che si distingue per professionalità, sicurezza e correttezza dei clienti. È possibile scegliere tra diversi modelli di Folletto usato e sono inoltre disponibili moltissimi ricambi Folletto, sia usati sia compatibili.

Uno dei vantaggi ulteriori dell’acquisto di un Folletto usato è dato dalla speciale garanzia. Infatti i prodotti sono garantiti 24 mesi (cioè il doppio rispetto a quanto prevede la legge), e offrono inoltre la garanzia soddisfatto o rimborsato, che ti permette di restituire il prodotto entro 100 giorni dall’acquisto. In pratica hai più di tre mesi per capire se il prodotto che hai scelto è davvero come ti aspettavi. Anche i ricambi Folletto sono garantiti, in modo da poterti assicurare la massima durata del tuo prodotto, sia che tu l’abbia acquistato nuovo sia che si tratti di un usato.

Per offrire ancora maggiore sicurezza, Puliremeglio prima della vendita sottopone i prodotti ad un processo accurato di controllo, che prevede quarantadue test specifici sulla qualità e la sicurezza del prodotto.

Spero di aver risolto tutti i tuoi dubbi, ma se ne avessi altri, parliamone!

folletto usato garantito

Acquista online (in offerta!) ricambi e accessori Folletto e Bimby

Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Sono una fan del Folletto, lo confesso!

Ne ho due in casa: l’aspirapolvere tradizionale che mi regalò mia madre venti anni fa ancora perfettamente funzionante e il mitico Robot VR200, moderno, tecnologico, senza fili.

Adesso, sapere che finalmente potrò avere i pezzi di ricambio e gli accessori originali garantiti disponibili online è davvero grandioso! Sì perché finora, per ogni necessità, dovevo contattare il rivenditore e prendere un appuntamento. Poi l’attesa, la mancanza di tempo, le telefonate e i pagamenti. Insomma non proprio una comodità.

PulireMeglio finalmente è la soluzione facile, affidabile, garantita nella vendita online di ricambi originali e compatibili per tutti i modelli di aspirapolvere folletto Vorwerk e robot da cucina Bimby.

E’ l’unico rivenditore in Europa di ricambi e accessori compatibili di altissima qualità a marchio Garantix.

Una speciale garanzia Premium di 100 giorni con la formula “Soddisfatti o Rimborsato”, infatti, vi permette di testare e collaudare accessori e ricambi per ben 100 giorni prima di decidere se siete soddisfatti oppure no.

Ma la cosa davvero eccezionale è che su Puliremeglio.it è possibile acquistare, oltre ai ricambi e accessori per praticamente tutti i modelli presenti e passati di aspirapolvere Folletto e robot da cucina Bimby, anche gli aspirapolvere Folletto usati e rigenerati, coperti dalla speciale garanzia TOTALCHECK. Questa garanzia esclusiva prevede ben 42 speciali controlli di qualità messi a punto da Puliremeglio per ottenere aspirapolvere usati in perfette condizioni.

Inoltre, con questa formula sono previsti 2 anni di garanzia per legge e 100 giorni per poter restituire il prodotto in caso di non soddisfazione.

La convenienza tuttavia non finisce qui!

Fino al 31 Dicembre 2017 è possibile riscattare sul sito un buono sconto di 15 euro per un acquisto minimo di 75 euro. La spedizione è sempre gratis per acquisti sopra i 60 euro. #puliremeglio #ad

Approfitterò senz’altro di questi sconti per comprare i filtri nuovi al mio Robot VR200, e voi? Non vale la pena dare un’occhiata?

PulireMeglio

Buzzoole

Al rientro dalle vacanze tornano le pulizie. Scopa elettrica o aspirapolvere? [Guest Post]

scopa-elettrica
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Le pulizie di casa sono il cruccio di qualunque donna.

Il lavoro poi diventa ancor più faticoso al rientro dalle vacanze, perché riprendere le normali attività indubbiamente non è indolore, ma purtroppo il dovere ci attende e più di tanto non è possibile rimandare.

Dopo il meritato riposo estivo, sebbene la voglia comprensibilmente scarseggi, è arrivato il momento di rimettere tutto in ordine: dopo aver disfatto le valigie, fatto lavatrici, aver stirato e riposto nel guardaroba ogni cosa, non ci resta che passare alle grandi pulizie ed iniziare ad aspirare e a pulire i pavimenti!

Polvere e acari non vi temo!… con il nuovo Dyson V6 Mattress

Dyson V6 Mattress
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Sono sincera. Ero scettica all’inizio sull’effettiva utilità di un apparecchio come il mio Dyson V6 Mattress. Eppure mi sono dovuta ricredere.

Già dal primo utilizzo mi sono resa conto che in casa ci sono delle polveri sottili, invisibili agli occhi, ma veramente nocive alla nostra salute. Ora che ho questo splendido alleato per le faccende domestiche dichiarerò guerra ad acari, polveri, batteri e pollini.

Quando ho visto nel vano contenitore cosa ero riuscita a rimuovere dal divano sono rimasta scioccata. Quindi ora posso proseguire la mia “bonifica” su materassi, cuscini, tappeti e trapunte di tutta la casa.

Avevo smesso da tempo di utilizzare i tappeti in casa, eppure mi piacciono molto. Dyson V6 MattressArredano e danno un tocco di colore. Però li vedevo sempre “impolverati” anche quando passavo il battitappeto o la fantastica soluzione col bicarbonato per assorbire umidità e muffe. Ogni tanto portavo i miei tappeti a pulire presso una lavanderia, provato il lavaggio a secco oppure con l’acqua eppure una volta a casa la polvere che veniva fuori appena li scuotevo un po’ era inspiegabile. Bastava calpestarli con i piedini agitati del mio monello per far salire un fastidiosissimo  pulviscolo sui mobili.

Lo sapevate che ben 12 milioni di italiani soffrono di allergie? Sono certa che se anche uno non nasce allergico, ad un certo punto può diventarlo solo inalando le polveri e i pollini che abbiamo in casa.

Nel letto poi, milioni…sì ho detto milioni!!…di acari proliferano cibandosi delle cellule morte della nostra pelle che si depositano sul materasso. A pensarci ora, questa cosa mi fa pure un po’ senso. Combattere gli acari significa diminuire sensibilmente la possibilità di contrarre asma, eczema e rinite allergica.

Quindi fermo restando le buone abitudini tramandate dalle nostre mamme di areare la casa ogni mattina, di lasciare il materasso scoperto e di mettere al sole le trapunte, infine di deumidificare gli ambienti, da oggi potrò rimuovere completamente polvere e acari con questo fantastico alleato, il Dyson V6 Mattress.

Il suo motore raggiunge i 110.000 giri al minuto e muove fino a 15 litri d’aria al secondo. Un ulteriore filtro post motore rimuove particelle piccole fino a 0.3 micron, muffa, batteri, polline e fumo emettendo aria più pulita di quella che respiriamo.

Inoltre non bisogna acquistare sacchetti, la polvere viene raccolta in un contenitore che poi possiamo svuotare facilmente nella pattumiera. I filtri non andranno sostituiti ma vanno lavati periodicamente con acqua del rubinetto.

Io penso di aver fatto la scelta migliore, e se lo pensi anche tu approfitta dello speciale coupon sconto del 35% per l’acquisto su Dyson V6 Mattress, valido fino al 15 novembre

Dyson V6 Mattress

 

Aspirapolvere depresso si suicida per lo stress.

Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

 

I fatti. Gernot attiva il suo Irobot Roomba 760 per ripulire alcuni avanzi di cereali. Quindi il 44enne austriaco spegne il dispositivo e lo lascia sulla credenza della cucina. Tornato a casa da un’uscita con moglie e figlio, l’incredulo proprietario trova la sua abitazione infestata da un denso fumo nero, che costringe all’evacuazione l’intero edificio. E l’Irobot Roomba 760, quarta generazione del modello realizzato dall’azienda americana fondata nel 1990 dai migliori esperti di robotica del Massachusetts Institute of Technology, giace completamente disintegrato sul piano cottura della cucina. L’ipotesi più plausibile è anche la più strabiliante.
La piccola macchina si sarebbe attivata da sola e, volontariamente, avrebbe percorso il tratto dalla credenza alla piastra. Lì avrebbe preso fuoco.
Per il momento, comunque, l’unica certezza è la richiesta di risarcimento fatta da Gernot e famiglia, che sono stati anche costretti a cercarsi una nuova sistemazione.

da Yahoo Notizie

 

aspirapolvere

Ecco…da adesso in poi dovrei vedere il mio instancabile “Folletto” sotto un’altra ottica?

E se, stanco delle mie continue richieste, del lavoro stressante e continuo, dovesse un giorno decidere di seguire le “impronte” del suo collega Roomba?

Forse mi sta già lanciando dei segnali che io non riconosco? Quella strana spia che ogni tanto si accende…quel rumorino che sento mentre lo accendo…

Come farei senza di lui, come farei se mi lasciasse! Il solo pensiero mi è insopportabile!!

Insomma, mio adorato Folletto, ti prego, non fare gesti inconsulti e continua a lavorare, prometto che avrò cura di te per molti anni ancora!! Prometto che dopo averti “usato” sarai riposto asciutto e pulito! Controllerò ogni volta il sacchetto e avrò premura di rigirare il filo di alimentazione negli alloggiamenti predisposti!! Giurin giurello!!!

😀

buzzoole code