fbpx

Category Archives: sondaggi

Chi lava i piatti a casa vostra?

chi lava i piatti a casa vostra
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Chi lava i piatti a casa vostra?

Inizio io.

A casa mia potrei fare a meno di tante cose ma non della lavastoviglie.
Bacerei i piedi a chi l’ha inventata! 🤗

Avevamo già parlato dell’uso corretto della lavastoviglie (esattamente in questo articolo!), ma oggi voglio “studiare” il caso “risparmio-acqua-energia-ecosostenibilità”

Prima il sondaggio, però!

Rispondete sinceramente e poi analizziamo insieme i pro e i contro!

Chi lava i piatti in casa vostra?
  • Aggiungi un'opzione

Lavare i piatti a mano conviene, si spreca meno acqua!

FALSO – Ormai è risaputo che lavare i piatti a mano non è affatto eco sostenibile! Anzi, secondo un recente studio dell’Università di Bonn, in Germania, per lavare a mano i piatti usati in una cena di 12 persone occorrono circa 100 litri d’acqua, contro i 15 per un pieno carico di una lavastoviglie di nuova generazione.

E’ sempre conveniente la Lavastoviglie!

FALSO – Per le tazze della colazione o per i piatti di due persone sarà meglio lavare a mano utilizzando le giuste accortezze: pulire con un fazzoletto i residui dai residui dei cibi, lasciare in ammollo i piatti con l’acqua calda e insaponata, e usare l’acqua corrente solo per l’ultimo risciacquo. Quindi mai far partire la lavastoviglie a mezzo carico.

Allora, conviene o no usare la Lavastoviglie?

Sì e No – Usare la lavastoviglie è conveniente solo se lo facciamo a pieno carico, se evitiamo il prelavaggio e l’asciugatura (basterà aprire lo sportello e far uscire il vapore), se utilizziamo i programmi ecologici a basse temperature, se usiamo regolarmente il sale e il brillantante e se adottiamo la manutenzione periodica e pulizia dei filtri.

La tua cucina non è predisposta per l’ingombro di una lavastoviglie?

Guarda un po’ qui: Candy Mini Lavastoviglie, 6 coperti

Una lavastoviglie da tavolo che può essere facilmente utilizzata in piccolo spazi: classe A+, 6 coperti, 6 programmi di lavaggio con 5 diversi livelli di temperatura e solo 7 litri di consumo d’acqua a ciclo. >>> INFO E RECENSIONI

Aboliti invece del tutto i piatti, i bicchieri e le stoviglie di plastica!

Non convengono mai! A questo proposito, l’Unione europea si prepara alla messa al bando di piatti e posate usa e getta. Forse è ancora lontano il momento in cui spariranno dalla grande distribuzione ma ci muoviamo nel verso giusto!

chi lava i piatti a casa vostra

Home Organization Binder o Control Journal, dove eravamo rimasti?

home-binder
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

…o anche detto Home Management Binder, o ancora Household Binder, ecc

In italiano, invece, potremmo definirlo “Centrale di Controllo” o “il Giornale della Casa”.

Altro non è che un raccoglitore, con divisori e categorie diverse, dove poter tenere tutte le informazioni e i prospetti utili alla famiglia e alla gestione della casa.

OCCORRENTE: un pratico raccoglitore ad anelli, io utilizzo quello a due anelli per praticità dal momento che ho la foratrice a due, ma voi potete benissimo utilizzare i classici raccoglitori colorati, le buste standard con fori universali per contenere i vari prospetti e stampabili, i divisori colorati per suddividere le varie sezioni.

Inoltre potrete prevedere una calcolatrice e una comoda tasca per contenere gli scontrini, le fatture e i documenti da registrare, poi ancora post it, etichette, penne, pennarelli, matite, spillatrice e cancelleria varia.

Una stampante è necessaria per la realizzazione del vostro Home Binder.

CATEGORIE: potete creare quante più categorie vorrete. Tuttavia sarebbe utile iniziare con poche categorie, quelle principali, per poi aumentare di volta in volta secondo le proprie esigenze. Ecco qualche spunto utile:

  • Info e documenti personali
  • Casa DOP
  • Routine Faccende (Schede detersivi fai-da-te, pulizie a zona, ecc)
  • Budget Familiare (Piano di risparmio, Scadenze, ecc)
  • Checklist e Habit Tracker
  • Cucina (Planner Menu, Ricette, ecc)
  • Scuola (Iscrizioni, orari ricevimento insegnanti, ecc)
  • Mediche (Visite specialistiche, Vaccini, ecc)
  • Piccoli e Grandi elettrodomestici (scadenza delle garanzie e manutenzione)
  • Auto (scadenza dell’assicurazione, del bollo, revisione e manutenzione)
  • Viaggi e Vacanze

Per il momento potete stampare il Calendario Casa DOP e inserirlo nella sezione prevista, poi nella sezione “Il Tuo Home Binder” troverete gli altri stampabili che di volta in volta saranno aggiornati.

Siete già iscritti alla Newsletter? Con l’iscrizione sarete sempre aggiornati con i nuovi stampabili da scaricare gratuitamente.

COME SI UTILIZZA? Aggiornare il vostro Home Binder tutti i giorni, o quasi, vi darà la sensazione di avere sotto controllo tutta la casa. Bastano davvero 5 minuti al giorno, al mattino appena svegli o la sera prima di andare a dormire ad esempio! Ma se non riuscite ad aggiornare l’Home Binder quotidianamente, potete prevedere una tasca raccogli documenti alla fine per poter registrare una volta a settimana tutto quello che avete messo da parte nel frattempo.

Non trascurate le checklist o il planner menu, quest’ultimo, ad esempio, andrà aggiornato con gli alimenti di stagione e con i prezzi più convenienti. Tenete d’occhio le scadenze per avere sempre una visione reale del vostro budget, aggiornate tutto ciò che riguarda la manutenzione della casa, dell’auto e degli elettrodomestici, pianificate le visite mediche e eventuali vaccini a medio e lungo termine.

Ora non ti resta che scegliere la cover che ti piace di più tra queste tre proposte:

Cover Control Journal 1

Cover n.1

Cover Control Journal 2

Cover n.2

Cover Control Journal 3

Cover n.3

Conosciamoci un po’, ti va? [sondaggio]

sondaggio-conosciamoci
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Benvenuta, e grazie per essere qui!

Prima di tutto conosciamoci un po’, ti va? Mi chiamo Giorgia e sono casalinga, non da sempre però!

Negli ultimi 25 anni mi sono sposata, ho lavorato, messo al mondo tre figli (maschi e poco collaborativi!), ho pubblicato un libro …e aperto un blog! (>>> Chi Sono)

…ah dimenticavo! Ho appaiato finora 27.356.987 calzini!

E tu? Perché sei qui? Sei casalinga in cerca di consigli strategici per la casa oppure sei una donna in carriera a cui manca il tempo necessario per gestire faccende e pranzi?

In qualsiasi caso, questo Condominio è il posto giusto per te!

Casalinga Ideale o Donna in Carriera?
  • Aggiungi un'opzione

Grazie per aver votato!!!

Ora che ci conosciamo almeno un po’ passo a descriverti questo Condominio, così saprai se quello che cerchi si trova in queste pagine!

In ordine rigorosamente alfabetico ecco gli argomenti e le risorse che potrai trovare in questo sito:

    • Casa DOP – il programma di faccende domestiche che prevede uno stampabile e un calendario online per gestire le faccende giorno per giorno, durante tutto l’anno! 
    • Download GRATIS – da questa sezione potrai scaricare prospetti, planner, schede pratiche per creare il tuo Control Journal personalizzato 
    • Newsletter, per restare sempre aggiornato su curiosità, planner, scadenze, risorse e download, ricorrenze, e potrai avere subito il tuo Diploma di Casalinga Ideale!!!  Iscriviti Subito!
    • Quiz per conoscere la tua natura di Casalinga Ideale, al termine del quale potrai richiede il simpatico Diploma a te intestato, pronto per essere stampato e, perché no, incorniciato! 

Nei commenti, se ti va, raccontami un po’ di te, della tua scelta o non scelta di essere casalinga o di lavorare per avere una autonomia personale.

buzzoole code