Tag Archives: arredo bagno

Decorazioni Natalizie? Scopri i consigli per il tuo arredo bagno

mobili-bagno-natale
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Il periodo natalizio si avvicina e come ogni anno stiamo già pensando a come faremo l’albero, quali saranno le decorazioni, le tonalità da utilizzare, se affidarci al fai da te oppure comprare in negozi specializzati.

Vi raccomandiamo di non farvi trovare impreparati, soprattutto se aspettate ospiti.

La sala da bagno è un luogo che solitamente non viene valorizzato in questo periodo, quindi abbiamo pensato di darvi alcuni consigli su come renderla accogliente senza cadere nel cattivo gusto.

Trattandosi di una stanza dedicata all’igiene è importante non esagerare: il bagno deve rimanere sempre e comunque un luogo pulito e ordinato, dove concedersi dei momenti rilassanti dopo una giornata frenetica.

Per un arredo bagno sempre al top, è bene evitare decorazioni invasive ed elaborate come candele troppo dolci che possono, a lungo andare, stancare ed addirittura nauseare.

Evitiamo copri tazze o tappetini che raffigurano o ricordano temi natalizi, perché andremmo a snaturare troppo l’arredo bagno. Non esporre oggetti musicali poiché oltre al fatto che potrebbero dare fastidio ai nostri ospiti, trasformerebbero la nostra spa casalinga in un ambiente cheap dove il benessere e relax non sono più messi al primo posto.

Il nostro consiglio è quello di puntare su piccoli tocchi eleganti, minimali, ma soprattutto personali, da abbinare perfettamente al vostro arredamento, rimanendo sempre e comunque in linea con i vostri mobili bagno.

Le idee per creare le decorazioni natalizie dei vostri sogni sono tantissime e nella maggior parte dei casi si tratta di progetti fai da te, dove si richiede molta pazienza, ma con risultati stupendi e perfettamente personalizzabili.

Ecco allora che vi proponiamo alcuni tocchi di eleganza per vestire a festa la vostra sala da bagno.mobili-bagno-natale-1

Il nostro primo consiglio è quello di cambiare gli asciugamani che solitamente usate, sostituendoli temporaneamente, con spugne in colorazioni adatte al periodo; quindi scegliere toni sul rosso, verde o bianco.

Approfittate di una bella passeggiata in montagna per raccogliere qualche ramo di pino, disponeteli ordinatamente in un barattolo e decorate con un piccolo fiocco, ovviamente coordinato con gli asciugamani. Questa accortezza non solo creerà un’atmosfera natalizia, ma rilascerà delle leggere note di pino e sottobosco tipiche di una baita in alta montagna.

Candele, candele e ancora candele! Piccole e grandi, di qualsiasi dimensione basta che siano bianche e non profumate; conferiranno alla stanza un tocco glamour e favoriranno il benessere e il relax del corpo e della mente.
Infine aggiungete una semplice pallina di natale alla maniglia della porta o della finestra darà un tocco minimale ma decisamente d’effetto.

Ora tocca a voi!
Sbizzarritevi con le creazioni più disparate e personalizzate i vostri mobili bagno ricreando il vostro centro benessere casalingo natalizio!

Scopriamo tutte le novità dell’arredamento bagno presentate a Cersaie 2016.

ragno_arredo_bagno
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Dal 26 al 30 settembre 2016 si è svolto presso il polo fieristico di Bologna l’annuale appuntamento dedicato al mondo della ceramica e dell’arredamento bagno: Cersaie 2016.

Anche il bagno ha la propria personalità…

Arredo Bagno piatto doccia
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Oggi vorrei parlare di una stanza della casa che spesso viene sottovalutata nella scelta dell’arredo e degli accessori. Si pensa alla camera da letto, alla cucina e agli elettrodomestici, al salotto e alle tende e quasi sempre si lascia l’arredo del bagno per ultimo.

In ogni casa c’è almeno un bagno, a volte anche due. Il primo di solito è spazioso e areato e scegliere l’arredo e i rivestimenti è facile e divertente!

Si potrebbe ricreare l’angolo Spa e relax tramite un originale piatto doccia con pedana in legno e un fantastico soffione per la doccia con tecnologia air power, aggiungendo una pianta e delle candele a completare l’ambiente.

Per chi volesse sfoggiare una ricercata biancheria da bagno si potrebbe prevedere una mensola o una libreria a colonna. In questo moto le spugne, arrotolate e disposte cromaticamente, resteranno a vista e daranno quel tocco curato e elegante.

Arredo bagno Sanitari

Mentre, per il secondo bagno, comunemente detto “per gli ospiti” se progettato nella zona giorno della casa, oppure “di servizio” se utilizzato come laundry room, dobbiamo fare attenzione alle misure ridotte dei sanitari (ma ugualmente comodi e pratici) e alla funzionalità degli arredi.

Per ottimizzare meglio lo spazio di un piccolo bagno sceglieremo sempre i sanitari dal profilo smussato o arrotondato. Allo stesso modo, una doccia angolare ritaglierà un minore ingombro, salvando preziosissimi centimetri.

Sceglieremo poi dei mobili di dimensioni ridotte, ma con notevoli capacità contenitive, senza però rinunciare allo stile. Lo specchio-contenitore ad esempio si distingue per la sua doppia funzionalità, quella di ingrandire l’ambiente come solo gli specchi sanno fare e di contenere quante più cose possibili in un piccolo spazio!

Specchi enormi e rivestimenti chiari alle pareti regaleranno la profondità e l’ampiezza che manca di fatto ad un piccolo bagno.
Per avere una laundry room organizzata non può certo mancare il lavabo che si trasforma in lavatoio all’occorrenza. Gli elettrodomestici? Ce ne sono ormai di dimensioni ridottissime, con profondità davvero minime. Lavatrice e asciugatrice potranno benissimo essere sostituite da una pratica lavasciuga che occuperebbe metà dello spazio.Pratico e poco ingombrante non rinunciate allo scaldasalviette dalla “doppia personalità”. Oltre a riscaldare l’ambiente, diventa un utile stendino ed un economico asciuga biancheria per il bagno.

Arredo Bagno Scaldasalviette

Se il bagno, oltre ad essere piccolo, fosse anche cieco, ossia senza finestra, puntate sul colore bianco, o comunque chiaro. Abbondate in specchi e illuminazione e se proprio ciò non bastasse realizzate la metà superiore di una parete in vetro cemento. Questo permetterà alla luce naturale proveniente dalla stanza attigua di illuminare il nostro bagno. Ovviamente questa soluzione non può essere attuata sui muri portanti!

Non limitiamoci quindi a scegliere dei comuni sanitari o degli arredi pratici ma dallo stile anonimo. Ottimizzare gli spazi non significa penalizzare lo stile e la propria personalità.

L’importante è scegliere bene gli arredi cercando soluzioni semplici ma funzionali per il bagno e per il resto della nostra casa!

Arredo bagno




buzzoole code