fbpx

Pulire il bagno in 10 mosse

pulire il bagno in 10 mosse

Della nostra casa, forse il bagno è la parte più noiosa da pulire.

Non so da voi, ma qui lo specchio davanti al lavabo è sempre schizzato, le goccioline di calcare sempre in agguato, insomma non si riesce a mantenerlo pulito più di qualche ora. Il segreto quindi sta nel pulirlo più spesso. In questo modo il calcare non si fossilizza, e lo sporco è meno difficile da rimuovere.

Naturalmente, escludendo i lavori periodici da fare come le finestre, il lampadario, le applique ecc, potete seguire questo semplice schema per pulire il bagno in 10 mosse. Tempo previsto 15 minuti circa, senza contare i minuti per far asciugare il pavimento ovviamente.

Prima di aprire lo schema, vi consiglio di preparare i prodotti appositi in un cesto e tenerli pronti vicino a voi:

Occorrente:

  • Un cestino porta tutto per tenere i vostri prodotti a portata di mano.
  • Guanti in lattice
  • Spugna abrasiva + panno per asciugare (vasca, lavabo, bidet)
  • Spugna abrasiva apposita per wc
  • Spray per lo specchio/vetri/mobile laccato
  • Detergente per sanitari e rubinetterie. Aceto e bicarbonato (i detergenti fatti in casa sono spesso ottime soluzioni, presto metteremo on line una fantastica raccolta!)
  • Uno spazzolino da denti vecchio per rimuovere il calcare ostinato accanto alle rubinetterie

Pulire il bagno in 10 mosse

 

Pulire il bagno in 10 mosse 

Stampabile

Download

Grazie ai 7.818 utenti che hanno già effettuato il download

Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

6 Responses to Pulire il bagno in 10 mosse

  1. egle ha detto:

    Strepitosa questa “pulire il bagno in 10 mosse” … ci vorrebbe una scaletta di cose da fare così ben pensata anche per le altre stanze … e poco importa se invece di 10, le mosse saranno anche 15 e 20…. Con una guida così il bagno si pulisce davvero in 15 minuti perchè fatta una cosa si conosce già la mossa successiva senza dover riorganizzare mentalmente il tutto.
    BravA !!!! Grazie…

    • giorgia ha detto:

      Hai ragione, mentalmente anch’io ho bisogno di un’organizzazione soprattutto mentale per ottimizzare i tempi e ‘non girarmi intorno’.
      Torna a trovarci presto on line i planning per gli altri vani della casa.

  2. Betty ha detto:

    davvero interessante.
    sicuramente lo applicherò, grazie 🙂

  3. manu ha detto:

    ottimo consiglio… per le altre stanze? servirebbe proprio!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

buzzoole code