fbpx

La Pattumiera prima di tutto

pattumiera

Un quarto d’ora, non di più. Questo servirà per rimettere a nuovo la vostra pattumiera.

Sistemare, pulire e profumare la pattumiera vi porterà via davvero poco tempo. Non è un lavoro inutile, anzi si comincia da qui.

Iniziare le faccende col pulire il “posto” più sporco della casa ti darà la carica giusta per continuare.

Germi e cattivi odori si combattono fin da subito, cambiando spesso il sacchetto della spazzatura. A proposito se utilizzate quelli del supermercato, saranno maggiormente biodegradabili e sicuramente più economici! Nel caso fossero poco resistenti potrete metterne uno dentro l’altro.

occorrente

L’occorrente per la pulizia è : acqua calda, bicarbonato, sacchetto e nastro (vanno bene quelli riciclati di una bomboniera) e Vernel cristalli di ammorbidente

bicarbonato pulizia

Per la pulizia settimanale preparare in una ciotola 1lt d’acqua calda e due cucchiai di bicarbonato. Passare con una spugna sul fondo e sulle pareti della pattumiera. Lasciar asciugare bene.

pattumiera fondo

Posizionare sul fondo* dei fogli di giornale per eventuali residui di cibo o altro. Quando utilizzate in cucina un limone, abbiate l’accortezza di lasciarlo capovolto sul fondo della pattumiera. Contrasterà il riformarsi di cattivi odori.

pattumiera vernel

Inserire in un sacchetto di tulle (è indispensabile un tessuto traspirante) tre cucchiai colmi di Vernel cristalli di ammorbidente.

pattumiera sacchetto

Chiudere il sacchetto con un nastrino.

pattumiera fondo

Inserire il sacchetto sul fondo della pattumiera.

pattumiera busta

Infine posizionare il sacchetto (biodegradabile sarebbe meglio!)

*Curiosità: sul fondo della pattumiera, un piccolo strato di argilla espansa eviterà il riformarsi di cattivi odori. Le palline di argilla si trovano comunemente nei negozi di giardinaggio o ipermercati. Contro l’umidità potrete utilizzare anche un sottile strato di sale grosso sul fondo della pattumiera.

 

Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

12 Responses to La Pattumiera prima di tutto

  1. nonna papera ha detto:

    A questo uso dei cristalli non avevo pensato… li metto nell’aspirapolvere ma nella pattumiera ancora non ero arrivata! Grazie!

  2. elenia ha detto:

    qualcuno mi puà spiegare come si deve mettere il limone, non ho capito…

  3. Quante belle idee!
    Grazie come sempre … domani provvedo a sistemare anche la pattumiera 😀

  4. tulipano24 ha detto:

    grazie delle belle idee! ma i cristalli di ammorbidente possono essere sostituiti da un altro elemento? perche’ io uso l’ammorbidente normale…

    • giorgia ha detto:

      Ciao Tulipano!! Sì, dunque, un’altra idea simpatica quella di utilizzare le bustine di Thè, meglio ancora le tisane dal gusto forte come anice o liquirizia! Lasciale cadere sul fondo, l’aroma resterà per diversi giorni!

  5. silvia ha detto:

    Ottimo consiglio!!!

  6. […] buoni consigli per la gestione della casa, andateci a dare un’occhiata. Ieri mi sono letta l’articolo su come rendere accettabile e presentabile una pattumiera e credo di aver risolto l’annoso […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

buzzoole code