Tutto ordinato e impacchettato

cassetto

Nel web sta letteralmente spopolando la geniale idea di impacchettare ogni cosa per dare ordine ad armadi e cassetti.

Incuriosita da questa tecnica un po’ stramba (lasciatemi passare l’aggettivo) ho cercato video e tutorial che spiegassero bene come fare e poi mi sono cimentata.

E ho trovato SimpliNabiki

Che dire starei le ore a guardare i suoi video. Allora mi sono decisa a collaudare in casa il suo metodo ed ora ho tutto ordinato e impacchettato!

Inizialmente ho sperimentato con la biancheria da casa, federe, lenzuola, asciugamani. Poi ho seguitato in cucina con canovacci e tovaglie. Infine mi sono azzardata ad impacchettare maglie, biancheria intima, maglioni, ed ogni tipo di capo di abbigliamento. L’impacchettamento dei calzini lo conoscevo già da anni.

Devo dire che il metodo vale la fatica (tranne alcune eccezioni come ad esempio capi dai tessuti setosi o delicati). Sta di fatto che poco alla volta ho riordinato i miei cassetti. Non lo facevo da diverso tempo quindi suppongo che già solo per questo ne è valsa la pena.

Molte utenti mi chiedono: ma l’ordine permane? per quanto tempo? Gli indumenti non si stropicciano troppo? Vanno stirati prima di essere indossati?

Che dire, l’ordine che si riesce a fare è molto duraturo perché questi “pacchettini” restano lì a lungo, tutti belli impilati, malgrado i nostri figli e mariti facciano di tutto per far tornare il caos!

Si guadagna tantissimo spazio, i cassetti praticamente si svuotano e psicologicamente questa cosa è molto gratificante.

Di contro allo spazio guadagnato, c’è che di tempo se ne sprecherà molto a piegare (tempo che personalmente non sempre ho a disposizione).

Quindi se si ha voglia di riordinare spazio e mente e se si ha tempo di farlo,  allora direi che il metodo “impacchettamento” può essere promosso, non a pieni voti, ma con la piena sufficienza!!

 

 

Ora…quante di voi si sono già cimentate nell’impacchettamento degli indumenti e della biancheria della casa?

Vi invito a postare nei nostri canali Facebook o Twitter o Instagram i vostri cassetti ed armadi in ordine con gli hashtag

#impacchettiamoci   #CasalingaIdeale

Seguimi

21 Responses to Tutto ordinato e impacchettato

  1. Cuordifata ha detto:

    Ciao,
    incredibile! Conoscevo questo metodo senza saperlo. Non ho mai pensato di metterlo in pratica con gli indumenti di casa; ho iniziato da ragazzina 10/12 anni con i messaggini tra amiche per evitare che venissero aperti e letti da estranei. io li chiamavo “chiusi a telegramma”; poi con lo stesso sistema (non per me) ho piegato coperte per evitare che nel trasporto si aprissero (son passati anni e non ricordo il motivo, ricordo solo che un’amica mi fece vedere che si aprivano e si ingarbugliavano allora pensai di piegarle in quel modo; mai avrei pensato che si potesse usare per tenere in ordine armadi e cassetti (nonostante piegassi così le calze ma non per il disordine bensi perché spesso i miei tre uomini mettevano canzini di color simile ma spaiato “neanche fossero daltonici” -avevano fretta- “dicevano”! Effettivamente quando sfili il lenzuolo a fiori da sotto altri, se hai voglia di usare quello che sta in mezzo o sotto capita che si spostano tutti gli altri anche se non cadono certo la simmetria precedente sparisce e se al cambio successivo lo rifai ahinoi! Povero guardaroba. Hai ragione sul trovare il tempo per farlo, ma volere è potere magari si farà un po’ alla volta ma “tutto è possibile basta solo volerlo!” Ci proverò ma vista la mia pigrizia e poca volgia ci vorrà tempo per vederne gli effetti, Voglio provarci! Cioa grazie mille! Buona vita piena di serenità e baciabbracci fatati.

  2. Cuordifata ha detto:

    Oooops! Scusate gli errori.

    • kitty ha detto:

      Pure io dopo aver conosciuto SimplyNabiki ho iniziato ad impacchettare ed il risultato e’ notevole anche se per adesso circoscritto al cassetto.dell’intimo….ma l’impacchettamento delle lenzuola.dove lo trovo? Da Ilenia non l’ho visto!

      • giorgia ha detto:

        per le lenzuola dovrei trovare il tempo di realizzare il video…ma intanto ti dico cosa ho trovato nel web: dovresti riuscire a piegare le lenzuola a misura di “federa” in questo modo puoi tenere in ordine l’armadio, ogni completo a posto e impilato. Proverò a realizzare un video oppure a mettere una foto!

  3. Licia ha detto:

    Visto mesi fa e subito sperimentato, piaciuto un sacco sopratutto il recupero spazio (anche perchè ho buttato la roba stravecchia). Già noto il metodfo calzini. Benissimo per gli slip e le canotte che finalmente stanno dove devono e non si “aprono” ogni volta che ne serve una fino al caos primordiale. Ok le magliette del bimbo, invece non mi trovo con le mie/quelle del babbo e con le felpe con cappuccio. Ottimi asciugamani e lenzuola. Fantastico metodo per fare le valige. 🙂

  4. PaolaC. ha detto:

    Anch’io come Kitty non trovo la tecnica x le lenzuola. C’è qualcuna così getile da aiutarci? Grazie !!!! <3

  5. giorgia ha detto:

    dovresti riuscire a piegare le lenzuola a misura di “federa” in questo modo puoi tenere in ordine l’armadio, ogni completo a posto e impilato. Proverò a realizzare un video oppure a mettere una foto!

  6. sara ha detto:

    Anche io di recente ho scoperto simplynabiki ed ho iniziato ad impacchettare tutto…ed ora i cassetti sono tutti in ordine. Solo per le polo non mi trovo bene, qualcuno sa consigliarmi come piegarle?

    • giorgia ha detto:

      ciao
      per le polo …io ho risolto così: l’ultimo risvolto, invece di piegare ed inserire il fondo della maglia nel collo, faccio il contrario. 🙂

      • sara ha detto:

        Ottimo suggerimento! L’ho provato e si piegano benissimo…anche il pacchetti no è bello a vedersi! Ora piego così anche le magliette con il collo alto. Grazie!!

      • Carla ha detto:

        Scusa ma non ho capito come fai per le polo. Potresti spiegarlo o mandarmi un paio di foto. Grazie.

        • giorgia ha detto:

          Ciao Carla, il procedimento è lo stesso delle magliette, con l’accortezza di non infilare il bordo della maglia nel collo, ma viceversa va messo il collo dentro il bordo. Comunque appena ho modo ti metto una foto!

  7. laura ha detto:

    Come per magia i miei cassetti si sono trasformati da campi di battaglia a ordinati e funzionali.. e con lo stesso impegno di tempo ed energie di un normale cambio di stagione. Metodo consigliato e duraturo con il minimo impegno. Grazie.

    • giorgia ha detto:

      Grazie Laura per aver condiviso con noi questa piccola “vittoria”! Anch’io mi trovo bene con questo metodo e come dici tu…è duraturo!

  8. Ilenia ha detto:

    Ma che brava!! Ho trovato il tuo articolo per caso ed oltre a ringraziarti per aver parlato bene di me, volevo anche farti i complimenti per il blog e per l’articolo sull’ordine nei cassetti. Un abbraccio e spero di rileggerti presto 😉 Ilenia simplyNabiki

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.