Tag Archives: organizzazione

Home Organization Binder o Control Journal, dove eravamo rimasti?

home-binder
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

…o anche detto Home Management Binder, o ancora Household Binder, ecc

In italiano, invece, potremmo definirlo “Centrale di Controllo” o “il Giornale della Casa”.

Altro non è che un raccoglitore, con divisori e categorie diverse, dove poter tenere tutte le informazioni e i prospetti utili alla famiglia e alla gestione della casa.

OCCORRENTE: un pratico raccoglitore ad anelli, io utilizzo quello a due anelli per praticità dal momento che ho la foratrice a due, ma voi potete benissimo utilizzare i classici raccoglitori colorati, le buste standard con fori universali per contenere i vari prospetti e stampabili, i divisori colorati per suddividere le varie sezioni.

Inoltre potrete prevedere una calcolatrice e una comoda tasca per contenere gli scontrini, le fatture e i documenti da registrare, poi ancora post it, etichette, penne, pennarelli, matite, spillatrice e cancelleria varia.

Una stampante è necessaria per la realizzazione del vostro Home Binder.

CATEGORIE: potete creare quante più categorie vorrete. Tuttavia sarebbe utile iniziare con poche categorie, quelle principali, per poi aumentare di volta in volta secondo le proprie esigenze. Ecco qualche spunto utile:

  • Info e documenti personali
  • Casa DOP
  • Routine Faccende (Schede detersivi fai-da-te, pulizie a zona, ecc)
  • Budget Familiare (Piano di risparmio, Scadenze, ecc)
  • Checklist e Habit Tracker
  • Cucina (Planner Menu, Ricette, ecc)
  • Scuola (Iscrizioni, orari ricevimento insegnanti, ecc)
  • Mediche (Visite specialistiche, Vaccini, ecc)
  • Piccoli e Grandi elettrodomestici (scadenza delle garanzie e manutenzione)
  • Auto (scadenza dell’assicurazione, del bollo, revisione e manutenzione)
  • Viaggi e Vacanze

Per il momento potete stampare il Calendario Casa DOP e inserirlo nella sezione prevista, poi nella sezione “Il Tuo Home Binder” troverete gli altri stampabili che di volta in volta saranno aggiornati.

Siete già iscritti alla Newsletter? Con l’iscrizione sarete sempre aggiornati con i nuovi stampabili da scaricare gratuitamente.

COME SI UTILIZZA? Aggiornare il vostro Home Binder tutti i giorni, o quasi, vi darà la sensazione di avere sotto controllo tutta la casa. Bastano davvero 5 minuti al giorno, al mattino appena svegli o la sera prima di andare a dormire ad esempio! Ma se non riuscite ad aggiornare l’Home Binder quotidianamente, potete prevedere una tasca raccogli documenti alla fine per poter registrare una volta a settimana tutto quello che avete messo da parte nel frattempo.

Non trascurate le checklist o il planner menu, quest’ultimo, ad esempio, andrà aggiornato con gli alimenti di stagione e con i prezzi più convenienti. Tenete d’occhio le scadenze per avere sempre una visione reale del vostro budget, aggiornate tutto ciò che riguarda la manutenzione della casa, dell’auto e degli elettrodomestici, pianificate le visite mediche e eventuali vaccini a medio e lungo termine.

Ora non ti resta che scegliere la cover che ti piace di più tra queste tre proposte:

Cover Control Journal 1

Cover n.1

Cover Control Journal 2

Cover n.2

Cover Control Journal 3

Cover n.3

Casa Perfetta senza Fatica!

casa-perfetta-senza-fatica
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Casa Perfetta senza Fatica! – Come evitare e risolvere piccoli guai casalinghi.

Uhm, il titolo mi è sembrato subito un po’ azzardato. Le parole “perfetta” e “senza fatica” fanno un po’ a cazzotti tra loro.

Ciò non mi ha impedito però di acquistare questo libro su Amazon perché 1) era in promozione! 2) la curiosità, dettata dalla cover e dall’argomento a me caro, è stata davvero tanta.

In realtà non si tratta di un libro ma di una raccolta di cinquanta schede suddivise in cinque categorie:

  1. ordine e organizzazione
  2. pulizia e igiene
  3. piccole manutenzioni
  4. piccoli risparmi
  5. una casa accogliente

Appena letto il sommario ho deciso che, una a una, avrei studiato tutte le schede mettendo i pratica i suggerimenti dati.

Per alcuni argomenti, lo confesso, i consigli sono risultati un po’ scontati e banali. L’uso del bicarbonato, ad esempio, comincia a essere un po’ inflazionato ma per un neofita della casa può essere la “scoperta del secolo”!

Eppure, spulciando pian piano tutte le schede ho trovato preziosi consigli tutti da imparare: come fare l’orlo, come scegliere i punti luce più adatti per ogni ambiente, come eliminare una crepa dal muro, come sostituire una spina elettrica o montare un interruttore, come utilizzare un trapano (mai fatto in vita mia!🤷 Devo provvedere!!!), cosa non deve mancare in dispensa o nella cassetta degli attrezzi, come risolvere il problema del lavandino intasato o aggiustare un rubinetto che perde e via dicendo. Tutte cose che si trovano facilmente anche in rete su youtube, è vero, eppure se conosci qualcuno che si appresta ad andare a vivere da solo, questo libro potrebbe essere per lui un simpatico regalo e un valido supporto.

Uno studente fuori sede, una giovane coppia che casa perfetta senza faticava a convivere, un trasloco imprevisto, ecco alcune delle situazioni per cui questo libro potrebbe diventare quasi una “necessità”!

TITOLO : Casa Perfetta senza Fatica!

SOTTOTITOLO : Come evitare e risolvere piccoli guai casalinghi

N.PAGINE : 50 schede

FORMATO : 14,5 cm x 10,5 cm

COSTO : su Amazon € 9,24

>>> Acquista Online <<<

A settembre, quando torno, lo faccio! [Stampabile]

settembre quando torno lo faccio
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Alzi la mano, chi durante le vacanze estive, non ha pronunciato questa frase almeno una volta!

A Settembre, quando torno, lo faccio!

Ebbene, Settembre eccolo qua, arrivato puntuale, solerte e sorridente, come ogni anno a ricordarci le nostre promesse di un mese fa, dettate dalla voglia di rimandare e procrastinare qualsiasi tipo di impegno!

Naturalmente adesso che siamo tornati subentra lo stress da rientro, la sindrome Post-Holiday Blues, insomma l’ansia da prestazione per tutte le cose da fare accumulate durante l’estate.

Settembre è un mese decisivo per iniziare nuovi programmi (fitness, dieta, Casa DOP per le faccende ecc).

Per questo dobbiamo in tutti modi lasciarci alle spalle il ritmo lento delle onde, l’effetto soporifero dell’estate e del sole, cercando vigore in tutto ciò che ci circonda: l’aria frizzantina del mattino d’autunno, i colori accesi e vivaci come l’arancio, il giallo e il bronzo della tintarella appena riportata, le insalate di farro fresche e energetiche, la frutta di stagione che ci sfizia come l’uva, i fichi e poi i cachi, le colazioni energetiche a base di cereali e marmellate.

Ecco, dopo aver trovato e collaudato tutti gli effetti positivi di questo mese, (credetemi, ce ne sono!) il trucco per non soccombere ai nostri doveri “casalinghi” sta nel fare una cosa alla volta, studiare un piano d’attacco, organizzare la giornata e le ore a disposizione!

Questo pratico stampabile vi aiuterà nel distinguere le cose urgenti a cui dare priorità assoluta da quelle comunque importanti ma che potranno attendere qualche giorno per essere completate (ho detto “giorno”, non rimandate troppo!!!)

Dunque, quali potrebbero essere, al rientro delle vacanze i compiti da scrivere in elenco?

Ve ne propongo alcuni, ma voi siete liberi di integrare e/o modificare la mia lista.

  1. Disfare le valigie
  2. Suddividere i capi bianchi, chiari e scuri per le lavatrici da fare. Mantenere aperta l’asse da stiro per ottimizzare i tempi nel riporre gli indumenti già lavati e stesi. Appena riposte le valigie l’asse da stiro deve sparire dalla vostra vista!!!
  3. Chiamare la scuola per la conferma dell’inizio delle lezioni
  4. Acquistare online o in negozio o al mercatino dell’usato i testi scolastici e il materiale didattico
  5. Iniziare il programma #40giorniinordine per non trascurare la vostra casa. Io, periodicamente, stampo il prospetto e scelgo una casellina a caso cercando poi di portare a termine il programma senza seguire l’ordine indicato ma cancellando ogni giorno un compito.
  6. Predisporre il menu di tutta la settimana e stilare la lista della spesa
  7. Ritagliare 30 minuti al giorno per workout o jogging o iscrivetevi in palestra
  8. Verificare risparmi, i conti correnti e iniziare subito con un piano di accumulo ponendo un obiettivo a breve/medio termine (prossima vacanza, weekend in montagna, regali di Natale, ecc)
  9. A questo proposito vi consiglio di tirar fuori tutte le utenze che avete (luce, gas, telefono, abbonamenti tv, ecc) che prevedono un abbonamento e verificare in internet se esistono valide offerte concorrenziali. Anche il conto corrente bancario va rivisto ogni anno poiché nel frattempo potrebbero essere cambiate alcune clausole contrattuali che aumentano il costo di tenuta conto.
  10. Acquistate un’agenda 12 o 18 mesi, scrivete subito ricorrenze, compleanni, spese fisse mensili e annuali, o utilizzate un semplice quaderno dove potrete personalizzare la grafica e gli elementi da ricordare (impegni, film, serie tv, libri ecc) […ma di questo parleremo in un altro articolo molto presto!]

Seguite il piccolo vademecum e completate il prospetto che troverete disponibile nell’Area Download.

Lo stampabile in PDF (formato A4) della Matrice di Eisenhower da inserire nel tuo Control Journal sarà disponibile alla voce “Gestione del Tempo”

Ti ricordo che tutti i download del sito sono protetti da password. Puoi ottenere l’accesso ai download iscrivendoti alla Newsletter.

Matrice-di-Eisenhower

Casa DOP in un foglio, per chi ama avere tutto sotto controllo!

casa-dop-in-un-foglio
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Ebbene sì, dopo l’uscita dell’aggiornamento del nostro Programma di Faccende Domestiche on line Casa DOP per l’anno 2017 (qui puoi trovare il Download degli stampabili) ho capito che i nostri Planner sono tanto richiesti soprattutto come “input” per organizzare e gestire il tempo e le faccende domestiche.

Eppure ognuno di noi ha esigenze diverse. C’è ad esempio chi lavora part time e chi lavora tutto il giorno, chi fa i turni di notte o lavora nel weekend, poi ci sono io che non lavoro eppure il tempo non mi basta mai! (sta cosa devo ancora capirla bene! 😀 )

Poi c’è chi ha un monolocale e chi la villa bifamiliare, chi ha cani e gatti e chi la passione per tutte le arti creative, chi ha figli piccoli (e disordine ovunque!) e chi ha figli grandi – poco collaborativi …e disordine ovunque lo stesso!

Pertanto, per quanto il nostro Programma Casa DOP si possa adeguare un po’ a tutte le tipologie di case e abitudini, ho preparato per voi questo praticissimo Planner per organizzare le faccende settimanali – mensili – annuali IN UN FOGLIO! 

casa-dop-in-un-foglioBasterà “spuntare” ogni volta le faccende e monitorare il tempo che trascorre tra un compito e l’altro. In questo modo, con un semplice sguardo d’insieme, saprai se è ora di concimare le piante, pulire i vetri o cambiare i filtri ai rubinetti. Ovvio che non sarai condizionata dal Planner, anzi sarai tu a “dettare” le faccende che occorre pianificare!


Tornerai a dirmi se ti è stato utile?

 Download - Casa DOP in un Foglio!

Ringrazio i n. 4.877 utenti che hanno effettuato il download!

 

 

Vi sembro un robot? Un automa? Una gelida casalinga pianificatrice?

piccoli-gesti
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Riconosco di sentire la necessità pressante di stilare decine di checklist a settimana, di programmare le faccende in modo quasi maniacale, di studiare a tavolino un menu settimanale e di controllare le utenze, il conto corrente, i coupon per la spesa per un risparmio in casa più significativo.