Tag Archives: manutenzione

Casa Perfetta senza Fatica!

casa-perfetta-senza-fatica
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Casa Perfetta senza Fatica! – Come evitare e risolvere piccoli guai casalinghi.

Uhm, il titolo mi è sembrato subito un po’ azzardato. Le parole “perfetta” e “senza fatica” fanno un po’ a cazzotti tra loro.

Ciò non mi ha impedito però di acquistare questo libro su Amazon perché 1) era in promozione! 2) la curiosità, dettata dalla cover e dall’argomento a me caro, è stata davvero tanta.

In realtà non si tratta di un libro ma di una raccolta di cinquanta schede suddivise in cinque categorie:

  1. ordine e organizzazione
  2. pulizia e igiene
  3. piccole manutenzioni
  4. piccoli risparmi
  5. una casa accogliente

Appena letto il sommario ho deciso che, una a una, avrei studiato tutte le schede mettendo i pratica i suggerimenti dati.

Per alcuni argomenti, lo confesso, i consigli sono risultati un po’ scontati e banali. L’uso del bicarbonato, ad esempio, comincia a essere un po’ inflazionato ma per un neofita della casa può essere la “scoperta del secolo”!

Eppure, spulciando pian piano tutte le schede ho trovato preziosi consigli tutti da imparare: come fare l’orlo, come scegliere i punti luce più adatti per ogni ambiente, come eliminare una crepa dal muro, come sostituire una spina elettrica o montare un interruttore, come utilizzare un trapano (mai fatto in vita mia!🤷 Devo provvedere!!!), cosa non deve mancare in dispensa o nella cassetta degli attrezzi, come risolvere il problema del lavandino intasato o aggiustare un rubinetto che perde e via dicendo. Tutte cose che si trovano facilmente anche in rete su youtube, è vero, eppure se conosci qualcuno che si appresta ad andare a vivere da solo, questo libro potrebbe essere per lui un simpatico regalo e un valido supporto.

Uno studente fuori sede, una giovane coppia che casa perfetta senza faticava a convivere, un trasloco imprevisto, ecco alcune delle situazioni per cui questo libro potrebbe diventare quasi una “necessità”!

TITOLO : Casa Perfetta senza Fatica!

SOTTOTITOLO : Come evitare e risolvere piccoli guai casalinghi

N.PAGINE : 50 schede

FORMATO : 14,5 cm x 10,5 cm

COSTO : su Amazon € 9,24

>>> Acquista Online <<<

Il caldo purtroppo non è ancora finito, servono nuovi impianti di climatizzazione!

impianti di climatizzazione
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Il caldo non è ancora finito, ma stai pensando di aspettare la prossima estate per installare il climatizzatore?

Non sei il solo. Molti tendono ad installare i condizionatori solo a inizio stagione, ma questo è un errore perché in quel momento i prezzi sono alle stelle e trovare un installatore disponibile non è semplice. 

A inizio estate si concentrano infatti tutte le richieste e i professionisti del settore sono carichi di lavoro.

Tutto questo a volte scoraggia chi ha deciso di climatizzare casa e così inizia a rinviare l’installazione del condizionatore da giugno a luglio e, una volta a luglio, inizia a pensare che l’estate è ormai inoltrata e quindi conviene rinviare il tutto all’anno successivo.

Si finisce così per soffrire il caldo per tutta l’estate e anche ad inizio autunno.

Le condizioni climatiche degli ultimi anni ci stanno infatti dimostrando che l’andare delle temperature è sempre più variabile e imprevedibile.
Ormai possono capitare giornate fin troppo fresche ad agosto e giorni di grande caldo a settembre inoltrato e perfino ad ottobre.
Insomma l’estate può essere molto lunga e le giornate di grande caldo possono arrivare addirittura ad inizio autunno.

Perché lasciarsi cogliere impreparati?

Installare un climatizzatore, oltre a dare la possibilità di refrigerare la casa in piena estate, consente anche di poter rinfrescare l’aria tenendo gli ambienti chiusi.
Un vantaggio non da poco proprio nei mesi di fine estate.
Tra la fine di agosto e il mese di settembre, complice la ripresa dei ritmi invernali, si ricomincia a trascorrere di nuovo molto tempo in casa.

Poter godere del fresco del climatizzatore, tenendo chiuse le finestre, vuol dire impedire l’ingresso in casa di fastidiosi insetti e, qualora si viva in zone rumorose, poter avere maggior tranquillità liberi dai rumori della strada.
É importante ricordare che l’installazione di un climatizzatore deve essere realizzata con attenzione e cura.
Innanzitutto le eventuali forature che saranno praticate nel muro non devono andare a toccare punti strutturali dell’abitazione.
Bisogna poi effettuare l’installazione con le dovute cautele per la sicurezza di chi installa. Spesso infatti occorre collocare il climatizzatore in zone alte e questo può rappresentare un grande pericolo per chi non è dotato delle opportune protezioni del caso.
Infine è utile studiare un posizionamento del climatizzatore che consenta all’impianto di funzionare al massimo dell’efficienza.

Per poter affidare l’installazione del climatizzatore ad uno staff di professionisti è possibile rivolgersi a Yougenio. 
Si tratta di un’azienda che mette a disposizione la competenza del suo personale per lavori domestici di vario genere nelle città di Roma, Firenze, Bologna, Padova, Milano, Torino, Verona e Vicenza.
Richiederne i servizi è semplicissimo. Basta andare sul sito www.yougenio.com chiedere un preventivo o un sopralluogo e concordare quindi un appuntamento per procedere all’installazione di un climatizzatore con Yougenio.
Lo staff aziendale ha competenze trasversali e gli installatori sono dotati di tutti gli strumenti e le competenze per poter collocare il climatizzatore nella maniera più corretta e in totale sicurezza.
Rivolgersi a Yougenio è la soluzione ideale per chi vuole iniziare a godere fin da subito dei benefici del climatizzatore e trascorre anche i colpi di coda dell’estate liberi dal caldo.

Design Bagno: Stop alle perdite con la domotica!

design bagno
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

In questi bagni sempre più tecnologici, anche le tubature avevano bisogno di una rinfrescata!

Ultima innovazione nel campo dell’idraulica è l’utilizzo della domotica.

Questa nuova tecnologia studiata per un design bagno sempre più funzionale può aiutarti a tenere sotto controllo la tua abitazione segnalandoti un probabile guasto direttamente sul tuo smartphone.

Si tratta di un sistema completo costituito da un sensore posizionato direttamente sui tubi e collegato tramite un app al telefono.

In caso di rottura delle tubature si attiva bloccando immediatamente l’erogazione dell’acqua e inviando una notifica al proprietario di casa.

Questo tipo di design bagno intelligente arresta le fuoriuscite accidentali, reagendo tempestivamente prima che la situazione possa peggiorare e rovinare completamente l’arredamento.

Per fa sì che funzioni nel modo corretto bisogna installare il sensore in una posizione strategica e, quest’ultimo, al verificarsi di una perdita, emetterà un segnale acustico accompagnato da una spia rossa lampeggiante. Nel frattempo l’applicazione avviserà il proprietario di casa attraverso lo smartphone, prima che la perdita possa creare grossi problemi.

Oltre a monitorare le perdite può rilevare anche la temperatura e il tasso di umidità, poiché i danni non vengono provocati solo dall’acqua, ma anche dal ghiaccio e dalle muffe.

Nel primo caso, appena la temperatura scende sotto i 3 gradi, il sensore emette un segnale acustico in contemporanea con la notifica sull’applicazione; mentre nel secondo caso si monitora il grado di umidità creatosi in un determinato ambiente.

Per farlo funzionare si imposta sul proprio smartphone un livello di umidità che può essere considerato normale e, questa tecnologia intelligente, appena vede per 3 ore consecutive dei dati anomali avvisa sia con un segnale acustico che con una notifica sul telefono.

L’algoritmo previene la formazione della muffa e di conseguenza il propagarsi di germi e batteri all’interno della casa, ma soprattutto del proprio bagno.

In questo modo si può stare tranquilli nella propria oasi di benessere e relax, per passare qualche ora indisturbati e scaricare il peso della giornata.

design bagno

 

Quanto incide l’auto sul bilancio familiare? Te lo dice Dotcar.it

Dotcar
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Assicurazione, bollo e manutenzione dell’automobile. Quanto incidono le spese dell’automobile sul bilancio familiare?

Tanto, anzi tantissimo! Le gomme da cambiare, il cambio dell’olio, la cinghia di distribuzione. Questi solo alcuni esempi di spese e scadenze relative all’automobile di famiglia.

Di solito, è prassi comune che se ne occupi il marito, ma  in pratica sarebbe molto più semplice prevedere le scadenze, preventivare eventuali costi straordinari così per tenere sotto controllo ogni spesa.

Per risparmiare utilizza come me Dotcar.itun portale gratuito dove potrai trovare, inserendo la targa della tua automobile, svariate soluzioni vantaggiose per la tua auto. E’ possibile confrontare i listini e gestire le scadenze e la manutenzione della propria auto direttamente online. Cercavo proprio una soluzione del genere e finalmente Dotcar.it risponde pienamente alle mie esigenze di controllo creando con una breve registrazione “Il tuo box”, per creare/gestire il tuo libretto virtuale per un massimo di tre autovetture.

Inoltre Dotcar.it mette a disposizione un database di officine indipendenti per eventuali richieste di acquisto di pacchetti per la manutenzione o per la prenotazione di un intervento specifico.

Potrai così prenotare un appuntamento in officina, potrai avere una previsione di pezzi e costi specifici, confrontare i listini, acquistare un pacchetto chiuso (se disponibile), comprensivo di manodopera, tenere d’occhio libretto, scadenze e storico interventi delle proprie auto.

Se non lo fa il marito fallo tu!! Registrati a Dotcar.it e risparmia sulle spese della tua automobile!!

Dotcar

Buzzoole

Manutenzione Automobile, cose anche da donne!

Manutenzione Automobile
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

In casa vostra, tra i vari compiti “casalinghi” come stirare, cucinare e risparmiare, a chi spetta la manutenzione dell’automobile?

Per quello che mi riguarda, la parte del motore nei quiz della patente devo averla saltata a piedi pari.

Non so dove si acquistano le candele del motore, le ultime candele che ho comprato profumavano d’arancia e cannella, prese scontatissime all’Ikea.

Se non fosse per l'”omino” del distributore che gentilmente mi chiede “Signora, acqua e olio stanno a posto?” la mia automobilina avrebbe fuso il motore già da un pezzo.

Le pastiglie dei freni che aspetto avranno? Saranno in gel come quelle della lavapiatti?

Gli specchietti retrovisori dovrebbero farli più grandi, altrimenti mettere il rimmel al semaforo diventa problematico!

E, l’olio dei freni, già lo so che non è olio di oliva extravergine con cui friggo i calamari!!!

Detto questo, se vostro marito-compagno-partner già si occupa della manutenzione dell’auto, non accennate minimamente a dire che potreste farlo meglio. Non è così.

Se, al contrario, tocca a voi, e non sapete da che parte iniziare, allora questa pratica scheda vi aiuterà nelle scadenze per la manutenzione.

Potrete dimostrare al mondo intero che l’universo femminile non ruota solo intorno a bucato della lavatrice, purché di “bucato” non ci sia il pneumatico in autostrada! In questo caso il cellulare può diventare vitale!

manutenzione-automobile

Prospetto di Manutenzione Auto

Download

 Ringrazio i n. 3.329 utenti che hanno già effettuato il download