Tag Archives: coupon

A Scuola di Couponing, Lesson Two

tutte pazze per la spesa scuola di couponing
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Ricordate qualche giorno fa avevamo parlato “di spesa, di risparmio, di coupon, di buoni sconto…e di altri demoni!“?

Ebbene ecco la fase due.

A scuola di Couponing

…ossia come si possono gestire le offerte e gli sconti senza restare sommersi nella carta e nelle scadenze.

Prima di tutto ripassiamo la lezione “number one”:

Vi siete iscritti ai vari portali? Avete utilizzato una sola password per tutti (e che non sia la stessa della vostra banca per favore!!!)? Avete “dirottato” attraverso i filtri della vostra email tutte le newsletter che vi arrivano con questo oggetto per evitare che vadano a finire nella cartella spam?

scuola di couponing

Adesso procedete in questo modo:

  1. Su un quaderno scrivete la lista dei prodotti che utilizzate ogni mese, distinguendo la marca preferita e l’eventuale alternativa.
  2. Valutate con attenzione il risparmio e non lasciatevi assolutamente influenzare dagli sconti proposti dalle grandi marche. A volte l’acquisto dello stesso prodotto a marchio di fabbrica o discount risulta essere ancora più economico anche senza l’utilizzo del coupon. Esempio pratico, se una confezione di carta igienica di marca dovesse costare 2,99 con il coupon scenderebbe a 2,49, ma se lo stesso prodotto a marchio supermercato costasse 1,99, viene da sé che sarà del tutto inutile utilizzare il coupon.
  3. Ora scrivete l’elenco dei supermercati dove vi recate abitualmente. Scrivete accanto ad ognuno di loro la convenienza o i prodotti a cui siete particolarmente affezionati e che trovereste solo lì.
  4. Acquistate un organizzatore di coupon. Meglio ancora se diviso in comodi scomparti dove andrete a riporre i coupon per tipologia di prodotto (alimentare, igiene, fresco, scatolame, ecc). Le cartelline a soffietto sono adatte solo se di piccole dimensioni (max 15×23) altrimenti non le porterete mai con voi.
  5. Anche se molti negozi e ipermercati hanno studiato la propria app per smartphone inserendo gli sconti e i coupon online, avrete tuttavia bisogno di una stampante a buon mercato che vi permetterà di stampare tutti i coupon cartacei.
  6. Alcuni coupon contengono delle diciture particolari a cui bisogna prestare attenzione. Ad esempio  “Compra uno e ricevine uno in omaggio” oppure “Sul tuo prossimo ordine” o ancora “Sconto da ritagliare, compilare e spedire” o “Prendi due e paghi uno” oppure “Non cumulabile con altre promozioni in corso”.
  7. Ritagliate i coupon da casa. Alla cassa potrebbero farvi problemi se vi presenterete con volantini, riviste o enormi depliant ancora da ritagliare.
  8. Una volta stampati/utilizzati, cestinate i pdf dal vostro desktop.
  9. Ogni settimana navigate sui portali per verificare eventuali aggiornamenti, tuttavia se siete iscritti alla loro newsletter potrete evitare questo passaggio.
  10. Filtrate le email che arrivano e per evitare che queste intasino la vostra casella di posta elettronica, dirottatele invece in una cartella creata appositamente per i “Coupon”

Se deciderai di iscriverti alla nostra Newsletter potrai scaricare i due prospetti (punto 1 e punto 2) qui in basso.  Stampali e riponili nella cartellina porta coupon ricordandoti di tenerli sempre aggiornati. Potrai così consultarli durante le offerte dei supermercati.

scuola-couponing-1

Scrivi in questo prospetto l’elenco dei prodotti di cui proprio non riesci a fare a meno, indica la marca preferita e un’alternativa, scrivi accanto il prezzo o la fascia di prezzo abituale.

In basso il nome dei supermercati abituali e accanto i prodotti che troviamo più spesso in offerta.

 

Scuola di Couponing 1 - Supermercati

n. 108 download effettuati

 

 

scuola-couponing-2

Qui invece scrivi il coupon che hai stampato/ritagliato, la scadenza, l’importo. Nelle restanti caselle, in ordine, scriverai:

  • in scad: indica con una “X” i coupon che scadono nel mese
  • cumulab: Si/No – si può cumulare con altre offerte in corso
  • da sped: Si/No –  indicare se, per ricevere il buono, bisogna spedire uno scontrino o una prova di acquisto
  • In 2 tempi: Si/No – indicare se per utilizzare il buono bisogna acquistare lo stesso prodotto in un secondo tempo

In fondo indicare mese per mese l’importo totale risparmiato.

Scuola di Couponing 2 - Lista Coupon

n. 97 download effettuati

 

Ti ricordo che, con l’iscrizione alla nostra Newsletter potrai accedere anche alla sezione #ControlJournal, sempre in continuo aggiornamento, dove potrai trovare tutti i download, le risorse gratuite, i planner, gli stampabili, e i prospetti utili alla gestione familiare!

Per ringraziarti della fiducia accordata potrai inoltre ottenere il Diploma di Casalinga Ideale in formato A4 pdf stampabile e personalizzabile con il tuo nome!

>>> Iscriviti Subito! <<<

 

Di spesa, di risparmio, di coupon, di buoni sconto…e di altri demoni!

Tutte pazze per la spesa
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Tutte pazze per la spesa!!

Da quando le abitudini oltre oceano sono riuscite ad arrivare fin qui, merito (o colpa??) del “villaggio globale”, il minimo sentore di risparmio è divenuto motivo di intenso studio, oserei dire quasi un lavoro!

Di cosa parliamo?

Di spesa, di risparmio, di coupon, di buoni sconto…e di altri demoni!

Oggi vi invito a riservare un’oretta del vostro tempo per visitare i siti di seguito indicati e effettuare le opportune registrazioni.

Registrazione ai portali.

  1. Utilizzare lo stesso username, email e password per le registrazioni ai portali. Questo vi permetterà periodicamente di accedere con facilità e monitorare eventuali aggiornamenti dei siti e dei buoni sconto da stampare.
  2. Una volta stampati i coupon eliminateli dal pc o dai preferiti. E’ assolutamente vietato utilizzare due volte lo stesso coupon e/o fotocopiarlo.
  3. Se potete, utilizzate una stampante economica le cui cartucce siano a buon mercato. Vi direi pure di stampare i coupon in bianco e nero ma alcuni esercizi commerciali potrebbero obiettare e non accettare i buoni sconto.
  4. Stampate SOLO i coupon che siete sicuri di dover utilizzare. Non fatevi prendere dall’entusiasmo, stampare un coupon di un amaro o di una confettura che a voi non piace e già sapere che non li acquisterete mai, sarebbe uno spreco di inchiostro, carta e denaro!

Per prima cosa, che devo fare?tutte pazze per la spesa

Ci si registra ai vari portali, si stampano i buoni sconto (mi raccomando: sono nominativi e univoci, non se ne possono fare fotocopie o scambiare) e poi con l’attenzione sempre puntata al volantino delle offerte, si può approfittare per l’acquisto dei prodotti che arriveremo a pagare spesso con un buon 50% di sconto, a volte anche il 70%.

E dopo che mi sono registrato, cosa devo fare?

Ci sarà un lavoro di pianificazione “certosina” da fare, restate nei dintorni, nei prossimi giorni uscirà sul sito un articolo per imparare a gestire e organizzare gli acquisti attraverso i coupon.

Tutti i punti vendita accettano i Buoni Sconto?

No, non tutti. Sarà nostra premura accertarcene al banco accoglienza clienti prima di entrare/comprare.

Elenco dei siti che mettono a disposizione i buoni sconto da stampare.

La maggior parte di questi siti aggiorna l’elenco dei buoni sconto mensilmente ma se siete iscritti vi arriverà una notifica via email per gli aggiornamenti.

Elenco Siti che si aggiornano continuamente su coupon, buoni sconto, concorsi, promozioni, ecc

Volantini da consultare on line o tramite app su Smartphone

Siti aziendali che prevedono i buoni sconto da stampare

App per risparmiare e accumulare denaro

Differenze tra Buoni Sconto – Buoni Spesa – Buoni Spendi&Riprendi

Dei Buoni Sconto abbiamo parlato finora. Si tratta di recuperare, attraverso la stampa via internet o ritagliando le confezioni dei prodotti, dei coupon che ci permetteranno di risparmiare dai 0,20 a 0,70 o anche oltre 1,00 euro sull’acquisto del prossimo prodotto (deve essere lo stesso!!)

Il Buono Spesa si ottiene dal supermercato o da alcuni marchi di prodotti che a fronte di una quantità minima di acquisto di un determinato prodotto (o gruppo di prodotti) regaleranno un buono di importo fisso da spendere sulla prossima spesa senza alcun vincolo.

Il Buono Spendi&Riprendi è diffuso soprattutto nei Supermercati. L’acquisto ad esempio dei testi scolastici presso i supermercati più diffusi prevede un Buono (di solito è il 20% della somma) da spendere successivamente per la spesa. A volte vengono rilasciati Buoni carburante o Buoni Amazon per gli acquisti online.

E adesso???

Come vi dicevo, nei prossimi giorni, uscirà la seconda parte “A scuola di couponing” per la gestione ottimale e senza spreco di buoni sconto e coupon, quindi vi lascio tutto il tempo necessario per registrarvi ai vari portali e…

Keep Calm and… Stay Tuned!

Tu porti la plastica, Garby ti rilascia il coupon per la spesa

Garby
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Che la plastica inquini l’ambiente è ormai risaputo. Che la raccolta differenziata abbia provveduto, almeno in parte, ad arginare il problema inquinamento, anche questo si sa.

Ma che possiamo renderci utili e guadagnare qualche centesimo gettando le bottiglie in plastica (Pet) e le lattine in appositi contenitori Garby, questo lo sapevate?

Io l’ho scoperto solo qualche giorno fa tramite una carissima amica che mi ha indirizzata presso il punto di raccolta più vicino a me. Era praticamente sotto i miei occhi ma non lo sapevo!

Questo eco compattatore in particolare è posizionato in una stazione di servizio Q8 che mi riconosce uno sconto di 0,60 cent ogni 30 euro di carburante. No, è vero, non sono molti ma lasciatemi finire…

Ovviamente dopo una rapida ricerca in internet ho scoperto di avere qui vicino a me un altro eco compattatore Garby che mi fa

Garby eco compattatore

“guadagnare” 0,05 € ogni bottiglia pet che introduco (bastano 20 pezzi) fino al raggiungimento di 1 euro da spendere al punto vendita Todis lì accanto.

Ho avuto poi il piacere di incontrare nel frattempo anche Fabio F., responsabile della Fa.Ro.Srl , concessionaria su Roma degli eco compattatori Garby. Mi ha illustrato la facilità con cui possiamo aiutare l’ambiente, avendo nel contempo un piccolo tornaconto personale.

Oltre al rilascio di coupon/scontrini da poter spendere nell’immediato, infatti, sono previsti diversi sconti e promozioni presso i negozi convenzionati (ristoranti, agenzie di viaggio, ottici, ecc)

Spero e mi auguro che la rete di eco compattatori si estenda maggiormente fino a raggiungere ogni località d’Italia, e che si trovino altri punti vendita disponibili a promuovere con sconti ed offerte questa fantastica iniziativa.

Se anche tu vuoi contribuire a salvaguardare l’ambiente, a mantenere pulito il tuo quartiere, e a approfittare degli sconti previsti e comincia già da oggi la tua raccolta!

Garby eco compattatori

Cosa sono gli eco compattatori?
Gli eco compattatori sono contenitori per la raccolta differenziata in grado di compattare le bottiglie in PET, HDPE riducendone il volume fino all’80%. Inoltre, gli eco compattatori prevedono un apposito spazio per la raccolta differenziata dei tappi di plastica. La raccolta specifica dei tappi è, infatti, fondamentale per il riutilizzo della plastica in oggetti di uso comune.

 Fa.Ro. srl è una giovane e dinamica azienda che opera nel settore della sostenibilità energetica e ambientale.

“I nostri valori: Etica, Qualità e Professionalità.”
“La Vision: un mondo totalmente sostenibile. Zero inquinamento, Zero rifiuti, Zero impatto sull’ambiente”
“La Mission: fornire servizi di ingegneria energetica, sistemi di recupero delle materie plastiche, servizi di eco-marketing per la promozione di attività eco-friendly”

The Coupon Book of Love

the-coupon-book-of-love-1
Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Reduci dei regali di Natale e della chiusura del bilancio familiare il cui saldo è sempre in rosso, la festa di San Valentino passa sempre un po’ sotto tono.

Si pensa prima ai figli, poi alla casa, alle bollette da pagare, e il rapporto col partner scende sempre più in basso nella lista delle priorità.

Niente di più sbagliato. Va bene amarsi tutti i giorni, va bene a non alimentare il consumismo e il business che gira intorno alla giornata di San Valentino, va bene pure far finta di nulla ma… se volete comunque mostrare un gesto d’affetto, sorprendere il vostro partner con delle coccole a costo (quasi) zero, fatelo senza ipocrisia, solo con la sincera dimostrazione di quanto siete importanti l’uno per l’altra.

Se siete a corto di idee o di soldi, ecco un regalo che necessita solo di una stampante tanta fantasia.

The Coupon Book of Love

The-coupon-book-of-love

Download

Grazie per i 1.030 download effettuati

Stampare e ritagliare i coupon. Possibilmente incollare la cover su un cartoncino leggero, un altro cartoncino della stessa misura a chiudere, così per rendere il blocchetto dei coupon più verosimile. Con la foratrice bucate il lato sinistro come indicato. Infine con un nastrino rosso rilegare il blocchetto dei coupon. Una busta rossa e il regalo è presto fatto. Poca spesa, massimo rendimento!

Io comincio col primo coupon proprio il giorno di San Valentino… “Colazione a Letto” un regalo non solo al partner ma alla coppia per riscoprire insieme le piccole gioie quotidiane a costo (quasi) zero.

Servite su un vassoio il vostro The Coupon Book of Love accanto ai cookies con gocce di cioccolato fondente preparati da voi! Ricordatevi che questi fantastici biscotti si possono preparare con qualche giorno di anticipo e si conservano in una scatola di latta.

cookies

(qui –> la ricetta dei cookies con gocce di cioccolato fondente)

Avete notato la tovaglietta che ho scelto di far stampare? La stampa su tessuto è perfetta! Ho scelto io stessa il testo e la grafica, si fa tutto comodamente online. E la tovaglietta personalizzata arriva direttamente a casa in pochissimi giorni!

Ho scelto il “bacio” che mi sembrava proprio appropriato alla frase che lo accompagna:

“Bacio meglio di come cucino!”

…non pensate che sia proprio adatta all’occasione?

 

l'incarico san valentino

Se non avete fatto in tempo ad organizzarvi per la stampa dei coupon potreste “regalare” al vostro partner un ebook ad un costo davvero irrisorio:

L’Incarico – una lettura romantica, con qualche tratto hot, giusto un po’…

in vendita su Amazon Kindle a 0,99 cent

 

Per San Valentino un regalo economico ma gradito!

Seguimi
Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Per San Valentino cercate un regalo per il vostro partner?

…che sia utile, economico, sorprendente, facile da reperire, e che non deluda il vostro LUI?

Ecco qui un simpatico stampabile che Lui apprezzerà tantissimo: un coupon che regala ben 30′ di massaggio a scelta.

Dopotutto, in questo modo, farete un regalo anche a voi! Quante volte la quotidianità di casa smorza le emozioni in una coppia?

Non fatevi prendere dalla pigrizia e tirate fuori la lingerie ormai riposta e sostituita negli ultimi anni dal pigiamone felpato!!

Istruzioni:  effettuate il download e stampate il coupon.

Consigli per l’uso: potrete regalare il  coupon al vostro partner accompagnandolo con una piccola boccettina di olio per massaggi. Oppure con una cravatta grigia per il lettori di “50 sfumature”, o ancora posizionandolo sotto il piatto dopo aver organizzato una cenetta intima a lume di candela.

Non prima di aver portato la prole dai nonni ovviamente!

Scarica il coupon di San Valentino

Download

n. 456 download effettuati