fbpx

Tag Archives: calcare

Depurare l’acqua con l’utilizzo di addolcitori domestici

addolcitori domestici
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Uno dei fastidi più comuni a livello domestico, spesso talmente intenso al punto da rivelarsi poi un vero e proprio problema, è la formazione del calcare.

Tubazioni, serpentine, rubinetterie, sanitari, pentole e tutto ciò che ha a che fare con l’acqua potabile di casa, prima o poi finisce per rilasciare le antiestetiche incrostazioni che, oltre ad essere brutte da vedere, sono, soprattutto, dannose per ogni elemento interessato dal flusso idrico.

Coca Cola, 11 utilizzi strategici in casa!

coca cola 11 strategie
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Non a caso è la bevanda più conosciuta al mondo!

Ma anche la più demonizzata dalle mamme (non è veleno, purché non se ne abusi!)

Sono circa un miliardo le lattine che ogni giorno vengono vendute nel mondo, senza contare le bottiglie in vetro e in plastica.

Parliamo di Coca Cola ovviamente!

Sono un’inguaribile romantica e mi piace pensare che la ricetta originale possa essere proprio >>> questa

La combinazione di ingredienti super segreti fa sì che in ogni casa ci sia spesso una Coca Cola in dispensa.

Per lo stesso motivo io la tengo sotto il lavello, indovinate perché.

  1. Versata in uno spruzzino combatte efficacemente i parassiti di piante e fiori.
  2. State tinteggiando le pareti di casa? Rimuovete le macchie di vernice da mobili e pavimenti strofinando delicatamente con una spugnetta imbevuta di Coca Cola
  3. Come l’aceto anche la Coca Cola riesce brillantemente a far brillare (scusate il gioco di parole, ma rende bene l’idea!) il bollitore ormai pieno di calcare. Basta versarne un po’ nel bollitore e portarlo a temperatura. In seguito svuotarlo e passare una spugna umida per rimuovere i residui. Ripetere l’operazione se necessario.
  4. Ormai il rimedio della Coca Cola nel water è risaputo, ma per chi non lo conoscesse: contro le incrostazioni di calcare, asciugare l’acqua del wc, versare una lattina di Coca Cola e lasciar agire tutta la notte. Provare per credere.
  5. Disostruire lo scarico del lavello non sarà un problema! Prima di acquistare prodotti troppo aggressivi e costosi provate con la Coca Cola.
  6. Scaldare il fondo della padella bruciata in cui avremo versato un po’ di Coca Cola. Lasciate agire mezz’ora e poi lavare come consuetudine.
  7. Contro le macchie di unto, grasso, inchiostro e sangue, quando ormai avete perso ogni speranza di risolvere il problema, provate a versare mezzo bicchiere di Coca Cola insieme al detersivo della lavatrice. Per le macchie ostinate pre trattare. Avviate il programma e scoprite il risultato. Se non avrai risolto il problema delle macchie sicuramente avrai eliminato i cattivi odori della lavatrice!
  8. A volte la gomma da masticare fa tanti di quei danni, eppure potrebbe bastare un po’ di Coca Cola ad inumidirla per districarla dai capelli o dai tessuti
  9.  Se vorrai rimuovere della ruggine prova ad utilizzare un foglio di alluminio e la Coca Cola.
  10. In auto potrai passarla sul parabrezza per rimuovere macchie ostinate di resina oppure potrai pulire i contatti della batteria quando questi si saranno ossidati
  11. Allentare una vite ormai arrugginita non sarà più un problema con un po’ di Coca Cola.

Caraffa Brita, acqua con più gusto e risparmio

Caraffa Brita
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

In famiglia siamo in cinque e secondo uno dei consigli medici più diffusi e accertati, dovremmo bere quotidianamente circa 1,5 litri di acqua ciascuno… se non di più!

A conti fatti 1,5 litri x sette giorni x cinque persone fanno esattamente 52,5 litri di acqua settimanale, ossia 35 bottiglie da acquistare/trasportare/sistemare in casa. In seguito le stesse 35 bottiglie vuote andranno smaltite secondo la raccolta differenziata nel secchio della plastica.

Tutto questo comporta un grande dispendio di soldi, fatica, energie e ancora di più un accumulo di plastica e ingombro tale da dover predisporre sul balcone un grande spazio per le bottiglie pet vuote.

La soluzione a tutto questo è la nuova caraffa filtrante BRITA Fill&Enjoy Style  con filtro potenziato MAXTRA +

Una caraffa pratica e durevole in cambio di 35 bottiglie settimanali da smaltire!

A fronte di un costo (minimo) iniziale per l’acquisto della Caraffa BRITA risparmieremo sul costo delle bottiglie d’acqua, sul peso che non dovremo più trasportare, e sulle difficoltà di gestire i vuoti in plastica.

Vogliamo poi parlare del gusto?

Rispetto all’acqua del rubinetto il filtro Maxtra+ riduce notevolmente il calcare, il cloro e i residui di rame e piombo.

Rispetto all’acqua in bottiglia, chi ci garantisce che durante il trasporto dalla fabbrica al distributore le casse d’acqua siano state conservate correttamente? E se fossero state lasciate al sole? E se venissero depositate in ambienti malsani con muffe e umidità? Quante volte nei piazzali antistanti i supermercati vediamo i bancali stipati sotto il sole?

La nostra Caraffa BRITA rimuoverà tutti questi dubbi considerando che potremo gustare in ogni momento della giornata la freschezza ed il buon sapore dell’acqua filtrata.

L’acqua così filtrata, infatti, può dare un gusto più naturale anche al tè, alle tisane o al caffè.

E poi, diciamocelo, la Caraffa BRITA è bella a vedersi, il design è colorato, la forma è compatta e estremamente pratica per un uso quotidiano. Il filtro è durevole, e il “memo” elettronico con spia LED ti ricorda di sostituirlo ogni 4 settimane!

Ah dimenticavo, io per non sbagliare, uso l’acqua filtrata #BRITA anche per stirare e proteggere così il mio ferro da stiro a caldaia da ogni residuo di calcare!

 

Buzzoole

Anticalcare fatto in casa + Stampabile

anticalcare fatto in casa
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Dopo aver fatto lo sgrassatore passiamo a realizzare l’anticalcare fatto in casa per rubinetterie e sanitari.

Sono sincera, ero scettica all’inizio. Primo perché la farmacia dove ho acquistato l’acido citrico me lo ha fatto pagare ben 12 € per 250gr di prodotto. In seguito ho scoperto che sul web lo trovo anche a meno! Secondo perché non sapevo se sarebbe stato efficace contro le macchie di calcare che restano sui vetri della doccia.

Invece mi sono dovuta ricredere! La facilità della preparazione e la rimozione del calcare senza faticare troppo mi hanno subito convinta che è il prodotto adatto a me. Ho scoperto che con 250gr di prodotto posso realizzare il mio anticalcare per ben 2 volte e mezza!

Ingredienti:anticalcare fatto in casa

  • acqua distillata
  • acido citrico

Preparazione:

Versare in un contenitore graduato 100gr di acido citrico (maneggiare con i guanti!).

Aggiungere l’acqua fino a raggiungere in totale la tacca dei 500 ml.

Mescolate con un cucchiaio fin quando l’acido citrico non si sarà sciolto per bene.

Trasferite il tutto in un flacone con spruzzino.

Dal Web (Wikipedia): Grazie alla sua azione anticalcare viene utilizzato (diluito in acqua distillata) come ammorbidente eco-sostenibile per il lavaggio in lavatrice e disincrostante per la lavatrice.

Nei detersivi viene usato per ridurre la durezza dell’acqua.

anticalcare fatto in casaStampate la scheda in formato A5 per il vostro #ControlJournal

 Download

ringrazio i n. 265 utenti che hanno effettuato il download fino ad ora

Bio-mex un detergente tuttofare

bio-mex
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Avete mai sognato un prodotto davvero universale? Biodegradabile al 100%? Efficace contro il grasso ostinato e il calcare?

Eccolo qui! Bio-mex, ricevuto in omaggio pochi giorni fa in una coloratissima confezione!

Confesso di essere stata scettica almeno all’inizio! Un solo prodotto che, senza conservanti, senza coloranti, senza solventi e non abrasivo, potesse sciogliere efficacemente grasso e calcare. Impossibile!!!!

Mi sono dovuta ricredere quasi subito quando dopo aver seguito scrupolosamente le istruzioni, l’ho testato sulla piastra del ferro da stiro che già da tempo gridava vendetta e su una teglia unta in cui avevo cucinato il pollo arrosto con le patate.

bio-mex

Dopodiché sono passata ai vetri della doccia, ai sanitari e alle rubinetterie. Inutile dire che basta passare il prodotto con la spugnetta in dotazione per poi risciacquare con cura e lucidare bene. Sanitari, vetri e specchi sono tornati lucidi e brillanti.

Poi sulle scarpe da ginnastica da tempo riposte poiché la suola si era annerita. E’ bastato poco prodotto e una lucidata con il panno morbido.

Domani penserò alla cucina, alla cappa, al piano cottura, al forno, al lavello e a seguire agli infissi e all’argenteria annerita da anni di polvere.

Insomma un solo prodotto per pulire e lucidare, non sembra strano anche a voi?  Nella confezione, inoltre, ho ricevuto Flip-mex, non la classica spugna, non il semplice panno in microfibra, ma un panno-spugna in microfibra strepitoso. Un lato più ruvido per raccogliere lo sporco e un lato assorbente per asciugare e lucidare.

Penso a questo punto di poter tranquillamente sostituire una decina di flaconi che ho sotto il lavello con questo pratico barattolo giallo Bio-mex. Ne basta talmente poco che una confezione come la mia, da 300 gr, vi durerà tantissimo! #pulizieconcrete

Sicuro il risparmio di soldi, spazio, fatica!

bio-mex-1

Bio-mex si può acquistare on line

CLICCA QUI

Il Calcare Nemico n°1 by UnaVitaaColori [Guest Post]

Il Calcare Nemico num 1
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Anche tu hai dichiarato guerra al calcare?

Un po’ come la polvere anche il calcare è odioso da vedere e spesso e volentieri acquisti l’anticalcare convinto di eliminarlo per sempre?

Che illusione!

Per eliminare il calcare non sono necessari i prodotti pubblicizzati, che una volta applicati, lasci agire per molti minuti e successivamente gratti per bene con una spugnetta abrasiva, convinto che facciano ritornare nuove e splendenti le superfici.

Assolutamente no, così non si fa!

Uomini e calcare vanno a braccetto? Adesso ci penso io!

gli uomini non cambieranno mai
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Distrazione o cecità maschile? Cos’è che rende invisibile il calcare sui vetri della doccia agli uomini di casa mia? Uffa!!!

Non so da voi, ma a casa mia è un delirio. Va bene le finestre, ok gli specchi di casa…ma caspita, almeno dopo aver fatto la doccia, passare un panno per asciugare sarebbe il minimo. Invece no.

Fino ad ora la lotta calcare-uomini contro casalinga-disperata è stata impari.

Per fortuna (o purtroppo?) mi sono resa conto di non essere sola in questa battaglia! A questo proposito, vi consiglio di andare sul minisito Gli Uomini Non Cambieranno Mai  e guardare il video… è fantastico e rispecchia benissimo le nostre “battaglie”quotidiane contro lo sporco e non solo!

Uomini e Calcare

Guardavo questo video e pensavo: allora non sono solo io…insomma, esistono altre donne oltre me a parlare da sole ore ed ore davanti lo specchio del bagno!

Forte! Ho lasciato pure un post it di sfogo sul Muro dello Sfogo . Fatelo anche voi, vi assicuro che è liberatorio!! 😀

E’stato spassoso leggere tutti quei post-it e accorgermi che gli uomini in fondo “sono tutti uguali”!

Vi sfogate sul Muro dello Sfogo (ahahahahah!) contro i mariti svogliati e avrete la possibilità di fruire di uno sconto speciale sull’acquisto di Magical (ma anche sugli altri prodotti Vileda)! È un nuovo prodotto di Vileda che rende le superfici idrorepellenti, così per giorni e giorni ti dimentichi di pulire i vetri.

Nel Kit Magical trovate uno spray che crea sulle superfici uno strato protettivo invisibile, rendendole idrorepellenti e facendo scivolare via l’acqua, le tracce di sporco e di calcare, e un panno in supermicrofibra che serve a stendere il liquido e a mantenere pulite più a lungo tutte le superfici della casa.

 Magical Vileda

Che invenzione fantastica!!!

buzzoole code