fbpx

Category Archives: alimentazione

Se dico Plasmon…

Plasmon
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Se dico Plasmon cosa vi viene in mente? Leggerezza, tradizione, genuinità, ricordi, spensieratezza, benessere, nutrizione, crescita…

Crescita sì, perché i miei figli sono diventati adulti mangiando biscotti Plasmon. Ed io? posso affermare di essere cresciuta con gli stessi biscotti dal sapore inconfondibile. E prima di me mia mamma, e prima di lei mia nonna, e sua madre ancora prima… Insomma da più di un secolo Plasmon accompagna la nostra crescita, il nostro benessere, la nostra sana alimentazione.

Le mamme oggi come ieri, sono molto attente ai bisogni dei propri figli. Vogliono per loro il meglio. Si affidano ai pareri dei pediatri, ai consigli delle mamme e delle nonne e, perché no, delle amiche che hanno più esperienza di loro. Eppure vogliono la certezza che il proprio bimbo cresca sano e felice.

Plasmon da sempre risponde a questa esigenza. Oggi ancora di più!Plasmon

Le mamme moderne leggono le etichette e i valori nutrizionali, controllano gli ingredienti, e da tempo chiedono a gran voce di eliminare l’olio di palma contenuto nelle merendine, nel pane e nei biscotti in commercio, per la nocività e per l’impatto ambientale che ne deriva.

Per questo, Plasmon, sempre attento alle esigenze dei consumatori, viene incontro a questa necessità annunciando una nuova gamma presto in commercio che utilizzerà una miscela di olio di girasole e olio di oliva, privando la ricetta originale dell’olio di palma ma mantenendo le caratteristiche distintive del Biscotto Plasmon.

Insomma, il prodotto non è affatto cambiato, è quello di sempre, e continuerà a fornire il giusto apporto di vitamine e sali minerali e utilizzare solo farine ottenute da grano coltivato secondo le rigide regole Oasi nella crescita® Plasmon.

E non è vero che i biscotti Plasmon debbano essere consumati solo al di sotto dei 6 anni! Anzi, data la loro bontà, si prestano a numerose ricette come il gelato, il tiramisù e il salame di cioccolato.

Buzzoole

#MissioneCorpoPositivo per una colazione sana e gustosa

MissioneCorpoPositivo
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Ma sì, diciamocelo: quante volte, durante la settimana, riuscite a fare colazione con calma, sedute al tavolo, senza correre come pazze? Spesso non troviamo tempo nemmeno durante il weekend. Inutile dire che fino a qualche settimana fa avrei alzato la mano.

“Sono io, sono io!!” quella che si sveglia tardi e cammina a carponi fino al bagno per poi vestirsi come un’automa e accorgersi con orrore che si è fatta già ora di uscire. Così la modalità bradipo si tramuta in modalità flash e scappo di corsa a portare mio figlio a scuola, a fare la spesa, per poi rientrare e cucinare e poi…e poi… neanche più un attimo di tempo per me fino a sera.

Da qualche tempo a questa parte invece ho deciso che voglio volermi più bene.MissioneCorpoPositivo

Così prendendo spunto dal programma #MissioneCorpoPositivo di Nestlé Fitness ho voluto pormi come primo obiettivo il mio benessere. Come secondo proposito ho iniziato a “Mangiare Positivo, Vivere Positivo e Pensare Positivo” sin dal primo mattino. In ultimo la scelta degli ingredienti sani e al tempo stesso gustosi.

E cosa c’è di più gratificante al mattino che consumare un bicchiere di latte o yogurt con i cereali e la frutta? In questo periodo magari preferisco la spremuta d’arancia e a parte una tazza di cereali. Alterno con lo yogurt e le fragole (fra un paio di mesi!) oppure le noci da mischiare ai cereali per uno snack gustoso ed energico. Togliendo l’aspetto nutriente, che non è da sottovalutare, mi sento bene. Bene con me stessa e con il mio corpo.

In fondo è bastato mettere la sveglia un quarto d’ora prima. La sera, infatti, prima di andare a dormire, apparecchio la tavola con una tovaglietta, la tazza e i miei cereali preferiti così da non perdere tempo prezioso al mattino. Vi assicuro che basta davvero poco per avere una soddisfazione immensa.

Trascorsi i primi giorni di fatica e sacrificio a causa dell’orario anticipato della sveglia, ora è diventata una sana abitudine quella di alzarmi prima e sedermi al tavolo della cucina con la mia tazza di latte e i miei cereali, la mia agenda, immancabile, vicino per pianificare la giornata e la tv a volume basso, così tanto per godermi qualche minuto di silenzio prima che la mia giornata frenetica abbia inizio!
A primavera avrò il mio terrazzino all’aperto come sfondo, sono certa che il mio umore ne gioverà tutto il giorno!missionecorpopositivo

Collegati anche tu sul sito ufficiale di Nestlé Fitness e scopri #MissioneCorpoPositivo il programma pensato per tutte le donne che hanno voglia di mangiare positivo, vivere positivo e pensare positivo!

 

 

Buzzoole

Voglio tornare bambina!

tornare bambina
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Ma quante ne avrò mangiate? Mi ricordo che da bambina le facevo sciogliere in bocca piano piano per gustarne a lungo il sapore.

Veramente inimitabili, considerando che poi crescendo non ne ho più trovate di simili. Voglio dire senza coloranti, (e senza glutine – leggo ora!) e con pochi ingredienti buoni e semplici.

Il latte, per dirne uno, ce n’è l’80%, e non è poco. Per questo dopo tanti anni torno a comprarle e scopro una grande novità: le Galatine Tavoletta Latte e Fragola.

Subito provate, il sapore di latte Galatine  è lo stesso di sempre, in più si aggiunge il gusto fragola che ricorda un po’ il frullato o lo smoothie. Io già ne vado matta, così credo anche i miei figli.

tornare bambina

Insomma se volete ricreare un po’ l’effetto “Galatine-latte-da-sciogliere-in-bocca”, scegliete queste candy per i vostri bimbi, e perché no, anche per voi grandi sarà una dolce coccola.
Buzzoole

Scoprite il nuovo giocoso prodotto qui: http://bzle.eu/galatine-au/BCQH4E1PGVSF2RC1DGB0

Yogurt, poca spesa e torni in forma

yogurt poca spesa
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Lo Yogurt a parere mio è uno degli alimenti più facile (e gustoso!!) da assumere per seguire una dieta equilibrata.

Primo perché basta abbinarlo ad una frutta oppure all’insalata, o ancora al pollo o carne come sostituto della maionese e il gioco è fatto. Per non parlare di come si abbina bene ai cereali, alla cioccolata e alla frutta secca per eventuali “dolci” di fine pasto.

Il secondo motivo è quello di poter “produrre” in casa i litri di yogurt necessari alla famiglia.yogurt poca spesa

In casa nostra, infatti, se ne consuma molto. Soprattutto amiamo il gusto sfizioso del Muller Mix ma, aihmè, tutto è fuorché dietetico ed economico. Così con una piccola spesa iniziale, acquistando una semplice Yogurtiera, da diverso tempo, “produco” in casa il mio yogurt cremoso.

Occorrente:

  • latte (quasi un litro). Si può utilizzare il latte fresco o quello a lunga conservazione, intero o parzialmente scremato per la versione light.

  • un vasetto di yogurt bianco da 125gr.

La marca non importa ma controllo bene le scadenze del latte e dello yogurt, che non siano imminenti. Occorre seguire le istruzioni indicate dalla yogurtiera acquistata. Nella mia c’è scritto di lasciare il latte e lo yogurt a temperatura per circa 8/10 ore. Purtroppo la mia yogurtiera non ha una spia di spegnimento pertanto predispongo un timer. Tuttavia, ce ne sono a decine tra cui scegliere, non sarà difficile trovarne una col timer incorporato.

Una volta pronto lo yogurt si può mettere in un contenitore col tappo (o se volete un porta yogurt refrigerantefacilmente reperibile con poca spesa) e poi riporre in frigorifero. Si consuma in pochi giorni. Noi di solito lo finiamo entro i due giorni successivi.

Tornando al confronto con lo YogurtMullerMix, posso asserire con fermezza che lo YogurtDiCasaMia è di gran lunga migliore (modestamente). Acquistando poi una scatola di cereali da 375gr da abbinare vi assicuro che il risparmio sarà notevole.

yogurt

Frullato di banane e cioccolato, buono da leccarsi i baffi! [Guest Post]

Frullato di banane e cioccolato
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Questo frullato è perfetto per il periodo estivo, semplice e veloce da preparare, sarà ottimo sia per una colazione ricca che per la merenda.

Frullato di banane e cioccolato

Agar Agar Candy, simpatici esperimenti in cucina

agar agar
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

L’Agar Agar è un prodotto che viene estratto dalle alghe rosse. E’ completamente naturale e viene utilizzato come gelatina in cucina al posto della colla di pesce.

La peculiarità di questo prodotto sta nel fatto che può essere utilizzato e riutilizzato. Infatti, in caso dovessimo abbondare con le dosi, si solidifica di nuovo, pronto per un altro prossimo utilizzo.

E’ insapore, pertanto non altera in alcun modo il sapore delle pietanze e, cosa da tener conto, non ha alcun impatto calorico sulla nostra dieta.

Per la sua formula del tutto naturale e vegetale viene usato principalmente nella cucina vegana e vegetariana.

Un cucchiaino di agar agar corrisponde a circa otto fogli di colla di pesce.

Adatto alla preparazione di budini, aspic, sformati dolci e salati.

L’agar agar si vende in barre o in polvere e per un litro di liquido ne occorreranno circa 4/5 grammi.

Passiamo ora a dare una ricetta facile facile per le Candy all’arancia che ho trovato nel sito Manine in pasta, così facile che anch’io riuscirò a prepararle!

Ingredienti:
Il succo di 2 arance (circa 200 g)
4 g di agar agar
20 g di zucchero
zucchero per “infarinare” le caramelle

Preparazione:

Spremere le arance. Mettere il succo (volendo lo si può filtrare) e lo zucchero in un pentolino. Portare a bollore ed aggiungere 2 grammi di agar agar, mescolando energicamente finché la polvere è ben sciolta. Trasferiamo in un contenitore rettangolare in modo da ottenere un rettangolo alto circa 2 cm.

Lasciare raffreddare per un bel po’ (un’ora circa dovrebbe comunque bastare), quindi iniziamo a tagliare a cubetti la gelatina per fare le caramelle…

E se l’impasto dovesse risultare ancora troppo molle… (continua a leggere su Manine in Pasta)

 

Rimettersi in forma dopo le feste in 5 mosse

dopo le feste in 5 mosse
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Scommetto che nella lista dei buoni propositi di quest’anno, come tutti gli anni precedenti, c’è anche l’impegno di rimettersi in forma. Cominciate subito dopo le feste in 5 mosse:

1. IL MENU: Non lasciare nulla al caso e organizzare il menu. Stabilire il giorno precedente il menu per l’indomani (ma ancora meglio sarebbe pianificare per l’intera settimana)  calcolando le calorie da mettere a tavola. La Casalinga Ideale utilizza per questo un pratico Planner Settimanale Menu con Lista della Spesa.

2.PESO E CALORIE: Non ci affanniamo a pesare qualsiasi alimento, la dieta in questo modo potrebbe diventare un delirio e ci stancheremmo subito. Verdure, carne e pesce sono alimenti pressoché dietetici pertanto potremo evitare di metterli sulla bilancia. Discorso diverso per i latticini che andranno dosati a dovere. Il pane di grano duro può essere sostituito con quello di kamut, segale o riso.

3. OK LA COTTURA ALLA PIASTRA E AL VAPORE degli alimenti utilizzando aceto, limone e spezie in quantità. Da evitare invece oli, salse e condimenti elaborati.

4. PREVEDETE 8 MINI PASTI e 8 MINUTI DI ESERCIZIO FISICO AL GIORNO . Variare e consumare quantità ridotte di ogni alimento aiuta a riattivare il metabolismo rallentato dalle grandi abbuffate. Vi chiederete cosa faranno mai 8 minuti al giorno di addominali o squat, ma piuttosto che “il nulla” direi che sarebbe una gran cosa se si riuscisse ad essere costanti.

5. L’ILLUSIONE OTTICA aiuta a dimagrire. Utilizzare i piatti piani per portare a tavola la pasta, le scodelle andranno usate solo per le minestre. Il secondo e i contorni nel piatto da dessert sembreranno raddoppiati nelle quantità. Questo ci darà un senso di sazietà, provare per credere.

 

14 super cibi per un’alimentazione sana

14 supercibi
Seguimi

giorgia

Ciao sono Giorgia, ti do il benvenuto in questo Condominio.
Qui troverai tips, rimedi, risorse utili, simpatici prospetti e planner per ottimizzare il tempo e gli spazi, nonché consigli utili per una gestione domestica più organizzata.
Seguimi

Secondo uno studio californiano assumere regolarmente questi 14 super cibi rallenta il processo di invecchiamento e si va incontro ad una vita lunga e sana. Uhmmm..siete d’accordo?

A vederli non è poi così difficile, alcuni sono sempre presenti nella mia dispensa, altri forse un po’ meno. Fagioli, arance, the, pomodori va bene, ma la soia, i mirtilli e l’avena, beh…non so quando è stata l’ultima volta che li ho consumati.

Comunque in questo elenco mancano tanti, ma tanti alimenti che secondo me sarebbero indicati per una sana alimentazione. Tutto il pesce, la frutta, le verdure, le uova, ecc Resto molto scettica!!

 

14 super cibi[poll=”2″]

 

 

buzzoole code