Spese in famiglia, 5 modi per risparmiare!

spese in famiglia

“Qualunque somma tu abbia, spendi meno.”
Samuel Johnson

Recitava così un vecchio detto ma che oggi torna decisamente attuale. Non esiste una regola valida per tutto, ma su tutto si può trovare il modo di risparmiare.

Che sia in previsione di un viaggio, l’iscrizione all’università, un cellulare nuovo o l’assicurazione dell’auto, poco importa: bisogna imparare a risparmiare. Come in tutte le cose basta conoscere e documentarsi per scoprire quanti modi esistono per spendere meno, e aggiungerei, anche meglio!

  1. Ricerca di mercato. Mai fare acquisti avventati, la concorrenza per fortuna esiste e ci permette di valutare in anticipo le nostre spese decidendo in tutta libertà dove e quando comprare.
  2. Acquisti stagionali. Approfittiamo dei saldi di fine stagione. Acquistiamo senza timore un telo da mare a fine luglio, un cappotto a gennaio risparmiando così circa il 30% della spesa prevista
  3. Compleanni e Ricorrenze. Non ci crederete ma ogni mese i soldi per compleanni e ricorrenze varie si “volatilizzano” senza che noi ce ne accorgiamo. Provate a stilare un prospetto con dodici riquadri corrispondenti ai mesi dell’anno. In ogni riquadro andrete ad annotare i compleanni e le ricorrenze con accanto il nome dell’interessato e l’importo speso per il suo regalo nell’anno precedente. Ora sommate le cifre! Visto quanto avete speso fino adesso? Il vostro proposito ora è quello di spendere meno pensando a regali più economici ma mirati! Come? Passiamo al punto 5.
  4. Come si può risparmiare sugli acquisti? Girare a zonzo per negozi senza una meta precisa ci porterà via solo tempo prezioso e denaro. Quindi accomodatevi sul divano e accendete il PC. Non sarà difficile trovare siti dove acquistare prodotti e servizi di ogni genere. Per fare un esempio: su Groupon si trova di tutto e di più. Abbigliamento, Hi Tech, Giardinaggio, Cucina oltre Ristoranti, Parrucchieri, Centri Estetici ecc. Oltre al normale sconto già applicato, periodicamente vengono proposte promozioni e offerte davvero imperdibili!
  5. Leggere sempre le caratteristiche di un prodotto. Inutile pagare la metà se poi la qualità di un prodotto è scadente, quindi non lasciatevi ingannare da un prezzo troppo esiguo!

Alla fine quanto si risparmia? Dipende solo da noi, dalla nostra pazienza e dalla nostra determinazione.

Prendiamoci del tempo, scriviamo la nostra wish list, oppure la lista dei regali o della spesa! Sarà divertente sfidare se stessi alla ricerca delle offerte più interessanti!

E poi, avete già deciso cosa farne col gruzzolo risparmiato?





4 Responses to Spese in famiglia, 5 modi per risparmiare!

  1. Francesco Boffa ha detto:

    La spesa sulla quale sicuramente si può ottenere il risparmio maggiore è l’acquisto di una automobile. Considerato che il valore di un’auto tende a dimezzare nel primo anno di vita, è sicuramente più conveniente comprare un’auto usata o a km 0.

    Soprattutto se si ha poi intenzione di rivenderla a breve e cambiare ancora, la svalutazione che subisce un’auto (nuova) nel primo anno di vita la rende davvero un pessimo investimento (considerati pure gli eventuali interessi su un finanziamento poi…).

  2. ELIANA REINA ha detto:

    mi sento di aggiungere quando si fa la spesa di fare attenzione al PREZZO AL CHILO.

    • giorgia ha detto:

      Ciao Eliana
      mi sento di rispondere che quella che tu dici sia la PRIMA regola: prezzo al chilo o al litro per tutto!! Dentifricio, cereali, biscotti, ecc
      Grazie del contributo!!! Torna a trovarmi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *