Riciclare vecchi oggetti in stile vintage [Guest Post]

casamata riciclare vecchi oggetti

Sempre più spesso capita di accumulare vecchi oggetti o complementi d’arredo, lasciandoli in un angolo della casa a prendere polvere.

Esiste un’intera categoria di persone che ama accumulare vecchi oggetti in casa, sia per passione sia per mania. In realtà senza arrivare all’estremo, esistono tanti modi per riciclare e dare una nuova vita a quello che non usiamo più. Ultimamente si sta affermando sempre più questa moda chiamata upcycling, fonte d’ispirazione per molti artisti.

Di seguito vi proponiamo una serie di idee utili per ridare una nuova vita ai vostri oggetti ed aiutare l’ambiente.

1# Bottiglie

Le bottiglie di vetro vuote possono essere gettate nella raccolta differenziata, ma se volete creare qualcosa di unico in casa potete utilizzarle per farne dei porta candele, magari utilizzando tra loro bottiglie di formato e colore diverso. Oppure con l’aiuto di opportuni strumenti e sempre in sicurezza, potrete realizzare una splendida lampada alternativa semplicemente tagliando il fondo e inserendo all’interno delle lampadine che in questo modo emaneranno una luce soffusa e colorata in perfetto stile vintage.

2# Bancali

Questo è un cult degli ultimi anni: riciclare vecchi bancali per trasformarli in sostegni per divani, poltrone o lo stesso letto matrimoniale. Oppure potrete provare a realizzare un tavolino da salotto con delle semplici cassette di frutta e verdura. L’importante è scegliere delle cassette non deteriorate dall’acqua precedentemente contenuta negli alimenti, e utilizzare una bella vernice che doni nuova vita al legno. Fidatevi, l’effetto è garantito!Riciclare vecchi oggetti

3# Barattoli del caffè

I barattoli del caffè in latta o vetro, possono essere utili per creare dei contenitori personalizzati. Una volta lavati, potete abbellirli avvolgendo intorno delle corde o potete dare una piccola mano di vernice colorata. Sono ideali come porta-matite sulla scrivania, da riutilizzare in cucina come barattoli porta mestoli o per il bagno.

4# Porte

Le vecchie porte si prestano per tantissimi tipi di utilizzi. Con un po’ di ingegno, potete realizzare dei separè da usare per la camera o il bagno o per creare degli angoli privati in salotto. Con l’aggiunta di semplici mensole, sarà possibile realizzare una bella libreria. Una porta in legno massello o in noce potrebbe essere l’ideale per costruire una base per un tavolo da cucina o un tavolino da salotto.

5# Sedie

Anche le sedie possono prestarsi a diversi utilizzi: eliminando lo schienale potreste appenderle capovolte per ottenere dei porta asciugamani per il vostro bagno. Oppure se lo schienale è ancora intatto potete inchiodarle al muro e ricavarne delle mensole e dei porta oggetti dallo stile vintage.

6 #Scatole delle scarpe

Se volete riutilizzare delle scatole di scarpe, potete rivestirle con della stoffa o dei vecchi giornali tramite l’uso della colla vinilica per realizzare contenitori utili per gioielli, riviste, documenti, cancelleria. Se unite più scatole lasciando un’apertura verso l’esterno, potete ottenere delle utili scarpiere dalle forme diverse e originali.

7# Specchi

Avete rotto uno specchio in casa? Prima di farvi prendere dal panico pensando ai 7 anni di disgrazia, pensate a come potreste riutilizzarlo per creare dei piccoli specchietti da borsa, uno specchio da appendere alla parete incastonato all’interno di una cornice o dei mosaici per abbellire una parte della parete vuota. Ricordate sempre di fare tutto cercando di prestare la massima attenzione. Uno specchio rotto può procurare una ferita immediata ancor prima dei 7 anni di disgrazia.

8# Tappi di bottiglia

Utilizzate i tappi di bottiglia in metallo per ricavare dei piccoli porta candele. Se vi piance dipingere potete anche personalizzarli per ottenere un tocco diverso e originale. Con un po’ di colla e fantasia possono essere utilizzati per creare dei piccoli mosaici da appendere al muro.

Riciclare vecchi oggetti9# Valigie

Avete in casa delle vecchie valigie a mano, grandi, ingombranti e soprattutto scomode? Prima di buttarle in cantina o peggio nella spazzatura, pulite per bene l’interno e l’esterno e provate a realizzare dei cassetti, impilandole una sopra all’altra. Di fianco al letto possono anche sostituire i comodini oppure potete farne un piccolo tavolino per il vostro soggiorno.


10# Vecchie scale di legno

Questa è l’ultima idea che vi proponiamo in questo articolo:le scale di legno. Le scale in legno possono trasformarsi in utili supporti: provate a usarle come libreria, come mensole porta scarpe o per appendere i vostri indumenti. Appendete alla parete una parte o aperte nella loro interezza, hanno veramente tantissime possibilità di utilizzo.

Ci sono infiniti modi per riciclare i vecchi oggetti che abbiamo in casa, basta solo un pizzico di fantasia. Dei vecchi ombrelli, vecchie borse, paralumi etc.. possono riprendere vita e riadattati a nuovi utilizzi. Riciclare è un operazione molto utile all’ambiente ma anche molto divertente. Provate a riciclare dei vecchi oggetti con l’aiuto dei vostri figli, sarà un’operazione divertente e stimolante per le loro menti.

Se sei amante dello stile vintage allora ti consigliamo di dare unoguest post
sguardo alle nostre collezioni. Casamastore.it propone diversi stili e
concetti d’arredo, dallo stile vintage a quello industrial dai mobili
classici a quelli shabby chic e tanto altro.
Visita il nostro sito e lasciati ispirare da Casamata.

Url: http://www.casamatastore.it





2 Responses to Riciclare vecchi oggetti in stile vintage [Guest Post]

  1. Alessandra! ha detto:

    Primo articolo che trovo così approfondito al riguardo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

buzzoole code