La Casalinga Ideale vi augura un felice 2017 con meno faccende e più soddisfazioni!!


Lez 01 – Il bucato

I prodotti per pulire la nostra casa sono molteplici, ne compriamo di nuovi ogni volta che andiamo al supermercato… forse con la speranza che da soli, lì… tutti allineati… possano in qualche modo pulire la casa senza il nostro aiuto!!!
Purtroppo così non è!!

Prima di passare alle Regole del Bucato pensiamo ad una valida manutenzione della nostra “amica” lavatrice!! 
Per eliminare le tracce di calcare utilizzeremo ad ogni lavaggio un anticalcare (reperibile nei comuni negozi o supermercati).
Un’alternativa ecologica (ed economica) è fare periodicamente un ciclo a vuoto, ad alta temperatura versando dell’aceto bianco nella vaschetta del detersivo.
Inoltre, è buona norma pulire spesso anche il filtro della lavatrice che potrebbe intasarsi e procurare allagamenti.

Ora cercherò di dare piccole, ma utili, informazioni per avere degli ottimi risultati dal nostro bucato, che sia a mano o in lavatrice. 
Per eliminare efficacemente le macchie dai nostri indumenti bisogna agire tempestivamente.

Sciacquare con acqua fredda o tiepida (mai calda: questo tende a fissare le macchie irrimediabilmente!). 

Se indicato in etichetta potremo lasciare il nostro capo in ammollo (mai più del tempo necessario) in acqua fredda con poco detersivo, e poi sciacquare bene.

Naturalmente il tipo di detersivo da utilizzare dipenderà dal tipo di macchie che andremo a trattare: un comune detersivo sarà adatto a macchie di origine organica (sudore, sangue) o alimentare (vino, caffè, sugo) mentre utilizzeremo il sapone in scaglie se il nostro indumento sarà macchiato d’inchiostro.

La candeggina ha un notevole potere sbiancante, tuttavia tende a danneggiare i tessuti più delicati quindi potremo utilizzarla soprattutto per la biancheria da casa come canovacci, tovaglie da tavola, asciugamani.





2 Responses to Lez 01 – Il bucato

  1. Manuela ha detto:

    Io forse sbaglio le temperature con le tovaglie e le salviette della cucina..mi restano sempre macchiate 🙁 non sapevo dell acqua calda sulle macchie…pensavo di fare bene invece 😀 grazie della lezione

  2. giorgia ha detto:

    Pure io sbagliavo.. sia con l acqua calda.. che con le temperature. . Grazie della lezione. ..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *