8 marzo, una ricorrenza tutta rosa

ricorrenza tutta rosa

L’Acacia dealbata, più comunemente detta mimosa, sarà pure il simbolo della Festa della Donna, ma devo proprio dirlo….e che rimanga fra noi… a me non piace.

Il tempo di comprarla (a prezzi proibitivi!!) e già si polverizza nell’ascensore prima di entrare in casa.

Poi puzzano. E già,… non hanno quell’odore dolcissimo di miele tipico dei fiori di primavera, delle rose, delle gardenie. Quindi non capisco perché non si possa evitare questo spreco. Lasciamo le nostre care mimose a vivere sulle piante e…

coloriamo di rosa la Festa delle Donne!

Tutto assumerà un valore più prezioso e un significato più profondo. Numerosi teatri, cinema, musei e ristoranti della Capitale e delle altre città che aderiscono, già lo fanno.

Si tingono di rosa e  accolgono l’Associazione Susan G. Komen Italia* per distribuire il materiale informativo sull’importanza della prevenzione.

Io invece vi invito ad iscrivervi e a partecipare alla 18^Race For The Cure con la maglia de La Casalinga Ideale!

Basterà, durante l’iscrizione on line, cercare e selezionare la nostra squadra!

La donazione minima per la partecipazione è di 15 €.

Oggi, in particolare, per la Festa della Donna, acquista e indossa il braccialetto fiocco rosa Cruciani.

In questo modo sosterrai la Susan G. Komen Italia per la salute delle donne.

La prevenzione è importante e tu… #LegatelaAlPolso

Se hai un account Instagram utilizza oggi gli hashtag:

#legatelaalpolso #komenitalia #komen #prevenzione #donne #salute #cruciani #LaCasalingaIdealeForTheRace

8 marzo ricorrenza tutta rosa

(*) La Susan G. Komen Italia è una organizzazione non-profit, basata sul volontariato, che opera dal 2000 nella lotta ai tumori del seno.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

buzzoole code